Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » il mio iPhone » Apple-China Mobile, un portavoce smentisce l’accordo

Apple-China Mobile, un portavoce smentisce l’accordo

Pubblicità

L’agenzia Reuters fa sapere che, contrariamente a quanto affermato dal Wall Street Journal, non c’è ancora un accordo definitivo tra Apple e China Mobile. Rainie Lei, portavoce del carrier cinese, ha spiegato che le due società sono ancora in trattativa, e che “per il momento non c’è niente da annunciare”.

China Mobile è il più grande operatore di telefonia al mondo, una realtà che vanta oltre 700 milioni di clienti. Il Wall Street Journal (un giornale che non si occupa di rumor ma che si affida a fonti certe e affidabili) aveva dato per sicura la notizia, ipotizzando che le vendite dei nuovi iPhone sarebbero partite il 18 dicembre, giorno nel quale sarà anche annunciato il debutto dell’operatore sui network 4G.

Apple è in trattative da anni con China Mobile. A interporre ostacoli c’erano  problematiche di carattere tecnico (Apple non aveva un telefono compatibile con la rete 3G dell’operatore cinese, i nuovi 5c e 5s, invece sono perfettamente compatibili) ma anche strategiche. China Mobile, dalla sua posizione di forza sul mercato cinese, può permettersi il lusso di non subire le condizioni imposte ad altri operatori mobili; Apple potrebbe dover cedere su qualche clausola contrattuale che vorrebbe imporre.

china_mobile_subsidary_iphone5c5s-800x294

 

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Prezzo sempre più giù per Apple Watch 9, sconto fino al 20%

Su Amazon gli Apple Watch 9 tornano in sconto e vanno ad un nuovo minimo. Li potete comprare con un ribasso di 90 € pagandoli anche a rate senza interessi
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità