Home iPadia iPad Accessori Apple Pencil hackerata per portare 3D Touch su iPad Pro

Apple Pencil hackerata per portare 3D Touch su iPad Pro

L’iPad Pro è certamente impressionante, ma manca di una caratteristica che gli utenti invece hanno già cominciato ad apprezzare sui nuovi iPhone 6s: il rilevamento della pressione 3D Touch.

Questa tecnologia integrata nel display, lo ricordiamo, abilita il riconoscimento della forza con cui si esegue una pressione sullo schermo applicando, a diversa pressione, una differente funzione.

apple-pencil-780x438

Lo sviluppatore Hamza Sood, noto tra i fan di Apple per numerosi hack e tweak pubblicati nel corso degli anni, ha condiviso su GitHub alcune stringhe di codice che abiliterebbero la stessa tecnologia anche sul nuovo tablet della Mela, per mezzo della Apple Pencil. Il funzionamento può essere visto nel breve video pubblicato su Twitter – e che alleghiamo in calce all’articolo – dove, con una maggiore pressione della matita digitale su un elemento nello schermo, verrebbe abilitata la vista peek e pop già vista sui nuovi iPhone.

Apple non ha integrato i sensori di pressione nel display di iPad Pro. Non sappiamo se avrà mai intenzione di farlo in futuro oppure, più semplicemente, di attivare via software il riconoscimento della pressione sugli elementi dello schermo per mezzo della nuova Apple Pencil.

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,959FollowerSegui