HomeMacityFinanza e MercatoApple potrebbe diventare la prima società da 2.000 miliardi di dollari

Apple potrebbe diventare la prima società da 2.000 miliardi di dollari

Apple è stata la prima società statunitense a raggiungere il valore di mille miliardi di dollari nel 2018: presto la multinazionale di Cupertino potrebbe però raggiungere un nuovo record diventando la prima a raggiungere il valore di ben 2.000 miliardi di dollari. Il valore indicato è quello della capitalizzazione di mercato, un indice finanziario che si calcola moltiplicando il numero di tutte le azioni per il prezzo della quotazione di borsa.

La previsione super ottimistica per un nuovo possibile record storico di Cupertino arriva sulla scia di giornate particolarmente positive per la quotazione delle azioni Apple AAPL sulle borse USA. Prima del weekend infatti il titolo Apple ha guadagnato il 2,8% raggiungendo la quotazione record di 331 dollari per azione, mai raggiunto prima. Questo ha fatto lievitare la capitalizzazione di mercato o, come indicato comunemente, il valore di Apple fino a 1440 miliardi di dollari: negli Stati Uniti 1,44 trilioni di dollari.

Apple potrebbe diventare la prima società da 2.000 miliardi di dollariNonostante gli alti e bassi quotidiani della borsa e soprattutto nonostante il rallentamento globale dell’economia per Coronavirus, secondo l’analista Dan Ives Apple raggiungerà il valore di 2.000 miliardi di dollari grazie alla maggior domanda di mercato per i suoi dispositivi e alla crescita dei servizi, come riporta The Street. Anche se all’inizio diversi osservatori non ne erano completamente convinti, ora il business di Cupertino dei servizi continua a crescere ed è stimato tra 500 e 650 miliardi di dollari.

L’altro traino principale per il balzo è costituito dall’incremento della domanda e delle vendite dei dispositivi di Cupertino, in particolare per l’arrivo dei primi iPhone 5G quest’anno, con vendite previste sostenute anche per le generazioni successive. Senza arrivare a prevedere ulteriori record storici, altri analisti come Katy Huberty di Morgan Stanley, hanno rialzato le previsioni sulla quotazione AAPL dai precedenti 326 dollari a 340 dollari, anche sulla spinta dei buoni risultati di App Store in periodo Covid-19 e lockdown.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Apple, Finanza e Mercato sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

iPhone 14 Plus, cinque cose da sapere

Minimo storico, iPhone 14 Plus 256 GB con risparmio di 182€

Tornano gli sconti su iPhone 14 Plus. Ribasso di 182 euro per la vera novità nel campo degli iPhone 2022. Minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial