fbpx
Home Macity ilmioMac Apple spiega perché MacBook non carica quando è collegato all’alimentazione

Apple spiega perché MacBook non carica quando è collegato all’alimentazione

Anche se un portatile MacBook è collegato all’alimentatore e alla corrente il sistema visualizza il messaggio Non in carica: in un nuovo documento di supporto Apple spiega perché può succede.

La mancata ricarica è dovuta alla nuova funzione di Gestione stato della batteria, integrata e attiva di serie in macOS Catalina 10.15.5. Si tratta di una funzione che monitora le abitudini di utilizzo e anche le operazioni di ricarica dell’utente, per ottimizzarle e prolungare la vita utile dell’accumulatore.

Apple spiega perché MacBook non carica quando è collegato all’alimentazioneIn base alle impostazioni e ai valori rilevati da questa funzione, la ricarica del Mac può essere messa temporaneamente in pausa, come spiega Apple, «A seconda delle impostazioni, il Mac potrebbe temporaneamente interrompere la ricarica per aiutare a calibrare la gestione stato della batteria, una funzionalità progettata per migliorare la durata della batteria».

«Quando la gestione stato della batteria è attivata, è possibile che occasionalmente venga visualizzato “Non in carica” nel menu di stato della batteria del Mac e che il livello di carica massima della batteria venga temporaneamente ridotto. Questo è normale ed è il modo in cui la gestione dello stato della batteria ottimizza la ricarica. Il Mac riprende a caricarsi al 100 percento a seconda dell’utilizzo».

La funzione Gestione stato della batteria monitora le temperature a cui l’accumulatore è sottoposto nel corso del tempo e le abitudini di ricarica dell’utente. In base ai dati raccolti il sistema lavora in modo da ridurre il tempo al quale la batteria rimane alla carica massima, permettendo così di ridurre l’invecchiamento chimico della batteria, prolungandone la vita utile.

macbook non caricaCosì per esempio se l’utente è abituato a ricaricare il portatile di notte per poi utilizzarlo di giorno, la Gestione stato batteria può mettere in pausa la ricarica all’85% poche ore prima della mattina, per poi procedere con la ricarica completa poche ore prima dell’orario di inizio lavoro. Si tratta così di un comportamento corretto e di sistema, ma il messaggio MacBook non in carica può essere mostrato anche in caso di problemi, spiegati in un altro documento di supporto Apple dedicato ai portatili con alimentatore USB-C.

Naturalmente se l’utente lo desidera è sempre possibile disattivare la funzione Gestione dello stato della batteria, all’interno delle Preferenze di macOS Catalina 10.15.5 nella sezione Risparmio energia.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di MacBook sono disponibili da questa pagina, invece per tutte le notizie che riguardano Apple si parte da qui. Per tutti gli articoli che parlano di macOS rimandiamo a questa pagina: per conoscere tutto del prossimo macOS Big Sur è disponibile questo approfondimento di macitynet.

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto al 10% su Amazon. Tanta velocità per il nuovo MacBook Air M1
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,201FollowerSegui