Home Hi-Tech Finanza e Mercato Apple sta cercando un capo programmazione per i contenuti TV

Apple sta cercando un capo programmazione per i contenuti TV

Apple sta cercando un capo programmazione, una persona che si occuperà di nuovi programmi per la TV come i già visti “Planet of the Apps” e “Carpool Karaoke”. Lo riferisce il sito The Information citando sue non meglio precisate fonti spiegando che Apple all’inizio di quest’anno ha incontrato Michael Lombardo,  ex capo programmazione di HBO, per discutere la potenziale entrata dell’azienda nel settore della creazione di contenuti originali, nuovi di zecca.

Lombardo è stato capo programmazione dell’emittente HBO (divisione del gruppo Time Warner) dal 2007 al 2016 e ha dunque l’esperienza necessaria per un ruolo di questo tipo. Non è chiaro se Apple ha intenzione di creare un ruolo ad hoc o una strategia a più ampio respiro, ma un dirigente del settore afferma che agenti di Hollywood stanno proponendo nomi di loro clienti per coprire la posizione.

A gennaio di quest’anno il CEO di Apple Tim Cook ha detto che l’azienda sta “tastando il terreno”, con contenuti originali e a maggio spiegato che sta accumulando esperienza nel settore: “Stiamo imparando e vedremo dove tutto ciò ci porterà”.

Al momento l’operato nel settore video è un impegno comune tra il dirigente Jimmy Iovine e Eddy Cue, Senior Vice President Internet Software and Services di Apple. Quest’ultimo a luglio dello scorso anno aveva spiegato che Apple non ha intenzione di competere con Netflix ma segnali dimostrano ambizioni della Mela nella creazione di contenuti che vanno al di là di programmi destinati ad Apple Music.

Nei mesi passati sono circolate voci secondo le quali Apple sta reclutando grandi nomi di Hollywood per creare documentari e contenuti TV; Eddy Cue avrebbe incontrato anche dirigenti di Paramount Pictures e Sony Pictures per una qualche sorta di acquisizione trasformativa. I vari tentativi di entrare nel settore televisivo da parte di Apple, sono finora falliti più volte per la mancanza di accordi e complessità varie nelle trattative.

Apple TV

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,827FollowerSegui