fbpx
HomeMacityFuturoscopioApple TV , in arrivo aggiornamento per trasformarla in console

Apple TV , in arrivo aggiornamento per trasformarla in console

La Apple Tv sta per avere il supporto al mondo dei giochi iOS. A dirlo è il solitamente attendibile iLounge in un breve articolo pubblicato nel corso della serata.

Il sito americano, molto vicino al mondo dei produttori di accessori per iPhone e iPad, sostiene di avere appreso che a breve Apple lancerà una nuova versione con la quale introdurrà il supporto a periferiche Bluetooth. Questa funzione ha un senso solo alla luce del fatto che Apple TV sarà resa capace di far girare giochi che si scaricheranno da App Store, una possibilità reclamata da tempo dagli utilizzatori del media extender e che fino ad ora non è mai stata presa in considerazione da Apple.

Una Apple Tv capace di far girare giochi estenderebbe enormemente il suo appeal. Numerosi sviluppatori di giochi iOS creano giochi con in mente il loro utilizzo sul grande schermo della TV, ma chi vuole usarli in salotto deve affidarsi ad un dispositivo iOS e alla funzione Airplay passando proprio per la Apple Tv. Con una Apple TV che funziona come una sorta di console, che scarica giochi direttamente da uno store, magari dedicato, saremmo di fronte ad una vera e propria rivoluzione anche per il mondo dello sviluppo, in grado di trasformare il volo del dispositivo Apple.

Resta da vedere come Apple intende risolvere il problema dell’archiviazione dei giochi. La Apple TV ha una memoria interna relativamente ridotta (solo 8 GB) e visto che una parte potrebbe essere occupata da filmati e dato che molti giochi oggi hanno un peso di alcuni GB (che potrebbero diventare anche di più in una versione per Apple TV), gli ingegneri di Cupertino dovranno trovare qualche soluzione. Una di queste potrebbe essere il gioco senza scaricare le applicazioni, direttamente da iCloud oppure la possibilità di collegare in qualche modo un drive esterno. Ad Apple basterebbe introdurre un connettore USB nella nuova Apple TV; ovviamente nulla impedirebbe ad Apple di portare la memoria a 16 o 32 GB, anche se questo aumenterebbe notevolemente il costo del dispositivo

Apple TV

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial