Backup Time Machine selettivo, come escludere alcuni file

Una semplice guida per effettuare un Backup Time Machine selettivo, escludendo alcuni file, o intere cartelle, dal processo di backup.

Backup Time Machine selettivo, come escludere alcuni file

Grazie al Backup dell’applicazione Time Machine presente su ogni Mac, è possibile facilmente ripristinare il proprio sistema operativo in pochi semplici passaggi, senza dover installare tutto manualmente dopo una formattazione o, magari, dopo un cambio di dispositivo.

Tramite Time Machine è possibile effettuare il backup 1 a 1 del proprio Mac oppure un backup selettivo, eliminando file o intere cartelle dal backup automatico che svolge l’applicativo. La guida, che segue è ripresa dalle pagine di idownloadblog.

Eliminare file o intere cartelle dal backup di Time Machine è operazione estremamente semplice, sicura e, soprattutto, reversibile.

Per iniziare ad effettuare un backup selettivo è sufficiente aprire il pannello Preferenze di Sistema e, successivamente, cliccare sull’hub dedicato a Time Machine. Da qui, occorre cliccare sul pulsante opzioni in basso a destra, in modo tale da poter escludere file o cartelle dal backup che l’applicativo svolge in automatico.

Schermata 2015-07-08 alle 11.41.57

Ed infatti, la finestra opzioni consente di aggiungere eccezioni al backup, semplicemente cliccando sul tasto “+” presente in basso alla finestra. Si aprirà il finder del proprio Mac, potendo selezionare file o cartelle presenti all’interno del proprio HDD.

Schermata 2015-07-08 alle 11.43.10

Ciascun file, o cartella selezionata, e aggiunta a questo particolare elenco, verrà escluso dal backup automatico. Dopo aver scelto tutte le cartelle o i file da eliminare dal backup, è necessario cliccare su Salva. A seconda dei file e delle cartelle escluse dal backup, cambierà in tempo reale la dimensione stimata del backup; tante più cartelle si escluderanno dal backup, tanto più piccolo sarà lo spazio occupato dal backup.

Viceversa, cliccando sul pulsante “-” sarà possibile eliminare cartelle e file precedentemente esclusi dal backup automatico.

Su macitynet.it trovate centinaia di tutorial dedicati al Mac: cominciate da questa pagina.