fbpx
Home News Bonus pubblicità 2018 (anche on line), come funziona e a chi si...

Bonus pubblicità 2018 (anche on line), come funziona e a chi si applica

Istituito dal Decreto Legge 16 ottobre 2017, n. 148, convertito con modificazioni dalla L. 4 dicembre 2017, n. 172, il bonus pubblicità 2018 permetterà a lavoratori autonomi, società o imprenditori individuali, di beneficiare di crediti di imposta sulle spese pubblicitarie poste in essere su testate cartacee o digitali (quindi anche online).

La nuova agevolazione fiscale prevede la possibilità per lavoratori autonomi, professionisti ed imprese di beneficiare di un credito d’imposta compreso tra il 75 e il 90% sugli investimenti pubblicitari. In particolare, si tratta di crediti applicati agli investimenti pubblicitari incrementali su quotidiani, periodici, ma anche su emittenti televisive e radiofoniche locali, siano esse analogiche o digitali, quindi anche testate online, come ad esempio Macitynet.

Traducendo il concetto in termini pratici, significa che nel 2018, i professionisti, lavoratori autonomi e le imprese di qualsiasi natura giuridica, che decidessero di investire facendosi pubblicità su testate giornalistiche, anche online, beneficeranno di un credito d’imposta dal 75% al 90% massimo. A beneficiare ancor di più della manovra finanziaria saranno le micro imprese, piccole e medie imprese, e start up innovative, che godranno di un credito d’imposta al 90%.

Il credito di imposta di cui le imprese potranno beneficiare, però, sarà soltanto sugli investimenti incrementali applicati nel 2018. In termini pratici, solo sulle campagne pubblicitarie che supereranno in termini di costo, almeno dell’1%, quanto investito rispetto all’anno precedente. L’agevolazione, infatti, si applica solo sulla parte incrementale, quindi il bonus si otterrà solo  sugli investimenti in pubblicità effettuate, in misure maggiore rispetto all’anno precedente, sullo stesso mezzo di comunicazione.

Ancor più nel pratico: il bonus sarà fruibile solo come credito d’imposta in compensazione, attraverso la compilazione del modello F24, che dovrà essere preceduta da apposita istanza al “Dipartimento per l’Informazione e l’editoria” , struttura di supporto struttura di supporto alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Offerte Speciali

Fate la scorta di accessori Apple già scontati ottenendo un altro 10% di sconto

Fate la scorta di accessori Apple già scontati ottenendo un altro 10% di sconto

Accessori Apple originali in sconto? Difficilissimo trovarli tranne che per particolari iniziative temporanee. Ecco come approfittare di uno sconto sullo sconto fino al 10 Dicembre 2020.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,966FansMi piace
93,796FollowerSegui