HomeMacProfEmulazioni, virtualizzazione, Mac e WindowsBoot Camp, un aggiornamento per i MacBook Pro 2010 in arrivo?

Boot Camp, un aggiornamento per i MacBook Pro 2010 in arrivo?

Apple ha pubblicato un documento sul sito di supporto nel quale si fa riferimento a un aggiornamento per Boot Camp, il software che consente l’installazione di Windows (XP, Vista, 7) in una partizione del disco rigido del Mac.

L’update (al momento in cui scriviamo non è ancora scaricabile dal sito) è specifico per gli ultimi MacBook Pro 13” e risolve un problema che in alcuni casi visualizzava un messaggio di errore selezionando la sezione “luminosità” nel pannello di controllo della luminosità e la mancanza di audio dal Minijack di uscita audio/cuffie. L’update sarà disponibile nella variante a 32 o 64 bit; dopo averlo scaricato sarà proposto la rimozione o riparazione del servizio: basterà fare click sul pulsante “Ripara”, accettare la licenza d’uso e il software sarà automaticamente installato. Windows Vista e Windows 7 visualizzeranno un messaggio a conferma delle modifiche apportate (sarà necessario cliccare sul pulsante “Si” per accettare l’installazione). Al termine dell’installazione è necessario riavviare il computer per completare l’installazione dei nuovi driver.

Per verificare che l’update sia effettivamente stato installato, Apple fa sapere che basterà fare click sull’icona Boot Camp nella task bar di Windows, selezionare “Info su Boot Camp” e cliccare sul numero di versione 3.1: se il numero di build indicato è 2354, il software è stato installato correttamente. 

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

iPhone 12 al minimo Amazon: 849 € per il 128 GB, 779 € per il 64GB

iPhone 12 128G (quasi) al prezzo del Prime Day: 799€

In occasione del Prime Day Amazon aveva scontato come non ha mai fatto prima tutti gli iPhone 12. Ora li trovate ancora molto vicini a quel prezzo
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial