Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » il mio iPhone » Calendario e Promemoria parlano tra loro in iOS 18

Calendario e Promemoria parlano tra loro in iOS 18

Pubblicità

In iOS 18, iPadOS 18 e macOS Sequoia è possibile creare e gestire Promemoria direttamente dall’app Calendario.

Una delle novità presentate da Apple alla WWDC24 (conferenza sviluppatori) è la maggiore integrazione tra Calendario e Promemoria, permettendo di gestire promemoria direttamente dal Calendario.

La migliore integrazione tra le due app in questione risolve la seccatura di dover passare all’una o all’altra app per gestire attività correlate.

Anche se è possibile gestire eventi e promemoria dall’app Calendario, l’app Promemoria continua a essere presente, permettendo all’utente di disporre di più modi per visualizzare, gestire e creare promemoria con la massima praticità.

Selezionando un giorno nell’app Calendario è possibile fare tap su “+” e scegliere “Evento” o “Promemoria”; selezionando “Promemoria” è possibile indicare Titolo, Note, Data, Ora, attivare la ripetizione (ogni ora, ogni giorno, ogni settimana, ecc.) e aggiungere altri dettagli. I promemoria aggiunti nel Calendario saranno ovviamente visibile anche nell’app Promemoria.

Nella vista mensile, è possibile fare tap sull’icona “Vista” e da qui scegliere “Compatta”, “In pila”, “Dettagli” ed “Elenco”; nella vista “Elenco” è possibile avere una visione al volo di eventi e promemoria.

Calendario e Promemoria parlano tra loro in iOS 18

Le versioni preliminari (beta) di iOS 18, iPadOS 18, macOS 15 Sequoia e watchOS 11 sono sono già disponibile per gli sviluppatori. A luglio arriveranno le versioni per beta tester. Le versioni definitive dei vari sistemi arriveranno in autunno (probabilmente a fine settembre o inizio ottobre).

Per tutte le notizie che ruotano attorno a iOS 18 il link da seguire è direttamente questo.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Risparmio da 300€ per MacBook Air M2, solo 975 euro

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 975 euro. 300 meno del prezzo di ufficiale con uno sconto del 19%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità