fbpx
Home Hi-Tech Android World Ceatec'10: Sharp Galapagos, due nuovi tablet per sfidare Apple

Ceatec’10: Sharp Galapagos, due nuovi tablet per sfidare Apple

Appena entrati nel padiglione numero 1 del Ceatec di Ciba gli inviati di Macitynet sono subito stati inghiottiti dalla folla di visitatori che ha preso d’assalto lo stand di Sharp. Il costruttore ha infatti scelto il Ceatec per presentare al mondo i nuovi tablet della famiglia Galapagos basati su Android. Si tratta di due dispositivi piuttosto simili ad iPad dal punto di vista estetico: uno più compatto e quasi tascabile da 5,5 pollici e uno decisamente più grande e ingombrante ma dotato di un “super” schermo da ben 10,8 pollici.

Sharp ha introdotto i tablet Galapagos principalmente come dispositivi di lettura: qui al Ceatec è possibile provarli per visualizzare numerose riviste giapponesi già disponibili in formato digitale. La qualità di visualizzazione è buona ma la risposta dell’interfaccia e dei comandi multi-touch non raggiunge ancora la velocità e l’immediatezza del tablet di Apple. Nelle varie postazioni dello stand dedicate a Galapagos è possibile anche provare alcuni giochi, la navigazione Web e la visualizzazione dei film. Per Galapagos Sharp inaugurerà un negozio per libri e riviste digitali, un servizio per l’acquisto e il noleggio dei film e senza dubbio anche uno store per le app. Dalle immagini che inseriamo è possibile notare la mini trackball inserita in basso sotto allo schermo nel modello più piccolo, un sistema di controllo alternativo allo schermo touch. I tablet Galapagos arriveranno in Giappone a dicembre ma non sono ancora stati comunicati il prezzo di vendita e nemmeno le date di lancio per gli altri paesi.
Sharp GalapagosSharp GalapagosSharp GalapagosSharp GalapagosSharp Galapagos

Offerte Speciali