Cinturino Levin Milanese Stainless Steel Mesh per Apple Watch in prova

Macitynet prova un cinturino in acciaio inossidabile con chiusura a coulisse per Apple Watch, in vendita su Amazon da 16,99 euro. Con un prezzo così aggressivo come sarà la qualità?

I cinturini in maglia milanese sono sono uno dei caratteri distintintivi degli orologi più eleganti ed anche Apple per il suo Watch ha da subito proposto un modello “loop” a 499 Euro per completare il look del modello in acciaio e pure, con qualche forzatura, anche con il modello Sport che ha una finitura non lucida.

Ovviamente per chi ha fatto un investimento consistente su Apple Watch come strumento di consultazione, allarme e comunicazione non sarà un problema scegliere il bellissimo modello originale ma per chi volesse provare una alternativa ai modelli più semplici, in silicone o in pelle, originali o di terze parti ora i produttori dell’estremo oriente offrono una gamma enorme di alternative tutte dotate ovviamente di agganci compatibii con il sistema introdotto da Apple che permette un facile inserimento delle due parti di cinturino e impedisce lo scivolamento dalla sede posta in basso e in alto rispetto allo schermo.

cinturino levin

Il cinturino Levin che abbiamo provato è adatto fisicamente per il nostro modello Sport da 38mm e se vogliamo passare oltre la finitura lucida che non collima con quella alluminio del modello più economico dobbiamo dire che si sposa abbastanza bene a livello estetico.

Il cinturino arriva in un semplice confezione in cartone bianco con un rivestimento interno in microfibra di colore giallino che esalta la finitura metallica. Una volta aperta la scatola si rimane sorpresi dalla qualità della maglia con cui è realizzato: non ci sono elementi “pungenti” o malformati che rivelerebbero qualche problema nel processo di produzione e la sostituzione del vostro attuale cinturino, grazie al sistema Apple che abbiamo citato è velocissima.

Il tipo di chiusura di questo modello è del tipo “a coulisse”: in pratica grazie ad una particolare sistema di scorrimento la parte in eccesso del cinturino non rimane fuori ma scorre all’interno del braccialetto senza avere bisogno, come per altri materiali e tipologie, di “passanti” di scorrimento e senza lasciare penzolare la lunghezza in eccesso nel caso di polsi piccoli.

La regolazione della lunghezza è relativamente comoda: occorrerà far scorrere la fibbia nella posizione giusta per il vostro polso e una volta regolata agganciare la fibbia in due stadi: il primo stadio permette il posizionamento della fibbia tendendo il cinturino e l’altro stadio permette il blocco in posizione.

Dobbiamo dire che portando l’orologio al braccio per circa 10 giorni la posizione della fibbia non si è allentata più di tanto e un regolazione micromillimetrica della lunghezza da farsi una o due volte al mese non è così spiacevole.

Il modello per i 38 mm permette una regolazione dai 145 ai 265 mm ed è quindi in grado di adattarsi a polsi maschili e femminili

Noi abbiamo preferito lasciare il braccialetto un po’ lento per non lasciare segni evidenti sul polso e farlo respirare meglio: pure in queste condizioni non abbiamo notato letture errate o particolarmente strane del cardio frequenzimetro che è l’inconveniente più grande quando si utilizza un cinturino molto allentato e si permette all’orologio un minimo di rotazione. Qui grazie alla maglia rigida non ci sono grosse possibilità di rotazioni indesiderate.

Non ci sono effetti indesiderati sulla peluria dei soggetti maschili anche se non vi consigliamo di nasconderlo in mezzo ad un lunga barba per provare l’effetto che fa.

Anche si lo trovate indicato come cinturino “loop” non si tratta come abbiamo detto di una chiusura a Loop: con il sistema coulisse e l’aggancio a blocco esterno occorre assicurarsi che l’aggancio sia ben chiuso e conviene indossarlo con il polso su una superficie di appoggio per evitare che scivoli.

Nei quindici giorni del nostro test non abbiamo avuto alcun problema di sgancio o scivolamento e abbiamo piacevolmente scoperto un materiale molto comodo per chi come noi ha problemi a lungo termine (leggesi sudorazione) con i cinturini in pelle o finta pelle.

Il Loop di Apple in maglia Milanese è sicuramente inarrivabile per qualità e finiture ma qui con una spesa ultra-modica possiamo permetterci di vestire il nostro Apple Watch per una serata elegante o con una livrea non eccessivamente sportiva.

Nel tempo del nostro test non abbiamo rilevato difetti di sorta e anzi ci siamo stupiti delle ottime finiture della maglia utilizzata. Vedremo nei prossimi mesi se un uso un po’ “estivo” potrà a mettere alla prova l’inossidabilità del bracciale e la resistenza della chiusura. Per il momento abbiamo un promozione a pieni voti.

Pro

Facile regolazione, chiusura affidabile, maglia di buona qualità, con la chiusura a coulisse non abbiamo parti del braccialetto sporgenti

Contro

Leggero allentamento dopo diversi giorni d’uso

Prezzo di Acquisto

Il cinturino Levin Milanese si può acquistare su Amazon a 16,99 euro (17,99 euro per il modello per Apple Watch da 42 mm)