Come cambiare la batteria di MacBook, MacBook Pro e MacBook Air Apple, la guida di Macitynet

Anche se Apple ha dichiarato il vostro portatile come “obsoleto” ha ancora tanto da darvi e molte volte anche il cambio di batteria può offrirvi margini per lavorare in mobilità. Ecco come scegliere e installare da soli le batterie compatibili per MacBook, MacBook Pro e MacBook Air

Come cambiare la batteria di MacBook, MacBook Pro e MacBook Air Apple, la guida di Macitynet
Il connettore per il collegamento

Le batterie dei portatili come tutte le altre batterie sono soggette ad esaurimento dopo un uso ripetuto e la sostituzione delle batteria di MacBook, MacBook Pro e MacBook Ari è fondamentale per prolungarne la vita in mobilità. Cosa fare se il dispositivo diventa obsoleto e Apple non sostituisce più la batteria? Ecco come organizzarsi con una Batteria MacBook di terze parti.

Cinquecento cicli di ricarica per le più vecchie o mille per le più recenti: sono questi i dati “vitali” di una batteria MacBook e, tranne qualche rara eccezione corrispondono a 3-4 anni di uso fortemente “nomade”.

Conoscere lo stato della propria batteria

Come cambiare la batteria di MacBook, MacBook Pro e MacBook Air Apple, la guida di Macitynet

Per capire le condizioni della propria batteria possiamo ricorre agli avvisi del sistema operativo oppure a delle utility molto specifiche come Coconut Battery (gratuita) che ci offre una stima abbastanza precisa del numero dei cicli di ricarica della batteria che stiamo usando e della corrente residua che è in grado di erogare.

Ma che succede quando la batteria non ce la fa più, non si trovano più ricambi originali Apple e il portatile è ormai fuori garanzia o addirittura obsoleto (Apple non effettua più riparazioni ufficiali)?

Come cambiare la batteria di MacBook, MacBook Pro e MacBook Air Apple, la guida di Macitynet

Fare da soli

La soluzione è quella di armarsi dei necessari cacciaviti e di ricorrere ad una batteria di terze parti. Ovviamente bisogna avere un minimo di dimestichezza con gli apparecchi elettronici ma in molti casi si tratta semplicemente di svitare qualche vite e staccare un connettore. In altri casi la batteria è esterna e basta semplicemente la sostituzione con sgancio del vecchio pacchetto e riaggancio del nuovo.

Come cambiare la batteria di MacBook, MacBook Pro e MacBook Air Apple, la guida di Macitynet

Nei casi più complicati la batteria è comunque facilmente accessibile senza smontare cavi e cavetti: l’unica attenzione è usare molta cautela nello staccare il connettore multipolare di aggancio alla piastra madre evitando di piegare o rompere i pin relativi. Nelle confezioni delle batterie sono normalmente compresi i cacciaviti per la rimozione dello chassis di fondo del portatile: normalmente sono viti a stella di piccola dimensione e, in qualche caso viti di tipo Torx.

I passi sono sostanzialmente sempre gli stessi e a meno che non abbiate le comode batterie esterne presenti su alcuni modelli fino all’inizio degli anni 2010 dovete seguire questa procedura:

  1. Spegnere il MacBook e assicurarsi di non avere accumulato elettricità statica
  2. Procurarsi batteria e cacciavite
  3. Posizionare il MacBook chiuso con il lato dello schermo rivolto verso il basso su un tavolo protetto da un panno morbido (un grande asciugamano può servire allo scopo)
  4. Svitare le viti dello chassis posizionandole tutto intorno per ritrovare la posizione corretta: alcune viti potrebbero essere più lunghe o avere un passo diverso
  5. Rimuovere lo chassis e posizionarlo in modo che non ingombri fuori dal tavolo
  6. Svitare l’eventuale vite che fissa la batteria alla scheda madre
  7. Staccare il connettore di alimentazione della batteria dalla scheda madre
  8. Estrarre la batteria facendo leva su un lato
  9. Inserire la nuova batteria e ripetere alla rovescia i passi da 8 a 4.

Nella galleria qui sotto vedete l’operazione con un MacBook Pro Unibody del 2011.

Una volta chiuso lo chassis provate a riaccendere il computer e verificate i dati della nuova batteria sempre con Coconut Battery: troverete la capacità della batteria, il costruttore e il numero di cicli che ovviamente deve essere pari a zero.

Come conoscere il modello del proprio MacBook per acquistare la batteria

Prima di ogni altra operazione è necessario però conoscere il modello del proprio MacBook e lo si fa andando a cliccare sul simbolo della mela in alto a sinistra nel finder e cliccando sulla voce di menu “Informazioni su questo Mac”: il modello è indicato nella terza riga sotto il nome del sistema operativo, il suo numero e infine il modello: nel nostro caso sarà “MacBook Pro (15-inch, Late 2011)”.

Per permettervi di individuare la batteria giusta vi abbiamo preparato uno schema per tutte le batterie e i modelli disponibili su Amazon di un produttore, Sloda, che ha mediamente una buona qualità e sopratutto un buon servizio. E’ possibile infatti che le batterie sostitutive non funzionino correttamente magari dopo qualche ciclo di carica e scarica o magari dopo qualche mese: se l’azienda è serie deve cambiarle entro l’anno di garanzia: questo è avvenuto in tutti i casi portati a nostra conoscenza dai lettori.

Basta cercare l’identificativo su questa pagina con il classico command-F e troverete la batteria corrispondente. Verificate in ogni caso prima dell’acquisto che i codici corrispondano e segnalateci eventuali errori.

E possible cambiare da soli la batteria dei MacBook da 12”?

Come avrete potuto notare nel nostro elenco non ci sono i MacBook da 12” introdotti da Apple nel 2015.
Purtroppo la batteria dei MacBook 12” è realizzata con un sistema a “terrazze” e con l’applicazione di vari strati di colla. Per questo motivo non sono disponibili kit di terze parti per l’operazione e l’unica soluzione è rivolgersi ad un centro autorizzato Apple per compiere l’operazione.

Le batterie per ogni modello

Come abbiamo anticipato riportiamo qui sotto le batterie vendute da Sloda per i vari modelli di MacBook, Pro e Air: i prezzi sono quelli correnti su Amazon e come si potrà notare sono più bassi di quelli praticati a suo tempo da Apple per le stesse batterie. Si tratta per la maggior parte di prodotti dedicati a computer considerati “obsoleti” e la capacità in certi casi potrebbe essere leggermente inferiore a quella della batteria originale e di conseguenza anche l’autonomia effettiva.

E’ bene sempre, lo ripetiamo, esaminare subito le caratteristiche della batteria sostitutiva e testare l’effettiva durata della stessa e, nel caso ci siano problemi, contattare l’azienda per una eventuale sostituzione.

Modelli Anno 2006-2008

MacBook Pro (15-inch – 2008) / ID Modello: MacBook Pro 4.1 / Numero: A1175, A1211, A1226, A1260, A1150


MacBook Pro (17-inch – 2008) / ID Modello: MacBook Pro 4.1 / Numero: A1189, A1151


MacBook Air (Late 2008) / ID Modello: MacBookAir1,1 / Numero: A1245, A1237, A1304


Modelli Anno 2009

MacBook Air (Mid 2009) / ID Modello: MacBookAir2,1 / Numero: A1304

MacBook (13-inch, Mid 2009) / ID Modello: MacBook5,2 / Numero: A1331


MacBook (13-inch, Late 2009) / ID Modello: MacBook6,1 / Numero: A1342


MacBook Pro (17-inch, Early 2009) / ID Modello: MacBookPro5,2 / Numero: A1309


MacBook Pro (17-inch, Mid 2009) / ID Modello: MacBookPro5,2 / Numero: A1297


MacBook Pro (15-inch, Mid 2009) / ID Modello: MacBookPro5,3 / Numero: A1321


MacBook Pro (13-inch, Mid 2009) / ID Modello: MacBookPro5,5 / Numero: A1322


Modelli Anno 2010

MacBook Air (13-inch, Late 2010) / / ID Modello: MacBookAir3,2 / Numero: A1377

MacBook Air (11-inch, Late 2010) / ID Modello: MacBookAir3,1 / Numero: A1375


MacBook (13-inch, Mid 2010) / ID Modello: MacBook7,1 / Numero: A1331


MacBook Pro (17-inch, Mid 2010) / ID Modello: MacBookPro6,1 / Numero: A1297


MacBook Pro (15-inch, Mid 2010) / ID Modello: MacBookPro6,2 / Numero: A1321, A1286


MacBook Pro (13-inch, Mid 2010) / ID Modello: MacBookPro7,1 / Numero: A1322


Modelli Anno 2011

MacBook Air (11-inch, Mid 2011) / ID Modello: MacBookAir4,1 / Numero: A1370

MacBook Air (13-inch, Mid 2011) / ID Modello: MacBookAir4,2 / Numero: A1496, A1369


MacBook Pro (13-inch, Early / Late 2011) / ID Modello: MacBookPro8,1 / Numero: A1322


MacBook Pro (15-inch, Early / Late 2011)Modello: MacBookPro8,2 / Numero: A1382


MacBook Pro (17-inch, Late 2011) / ID Modello: MacBookPro8,3 / Numero: A1383


Modelli Anno 2012

MacBook Air (11-inch, Mid 2012) / ID Modello: MacBookAir5,1 / Numero: A1465

MacBook Air (13-inch, Mid 2012) / ID Modello: MacBookAir5,2 / Numero: A1466


MacBook Pro (15-inch, Mid 2012) / ID Modello: MacBookPro9,1 / Numero: A1398


MacBook Pro (13-inch, Mid 2012) / ID Modello: MacBookPro9,2 / Numero: A1322, A1278


MacBook Pro (Retina, 15-inch, Mid 2012) / ID Modello: MacBookPro10,1 / Numero: A1417


MacBook Pro (Retina, 13-inch, Late 2012) / ID Modello: MacBookPro10,2 / Numero: A1425


Modelli Anno 2013

MacBook Pro (Retina, 13-inch, Early 2013) / ID Modello: MacBookPro10,2 / Numero: A1425

MacBook Air (11-inch, Mid 2013) / ID Modello: MacBookAir6,1 / Numero: A1465


MacBook Air (13-inch, Mid 2013) / ID Modello: MacBookAir6,2 / Numero: A1466


MacBook Pro (Retina, 15-inch, Early 2013) / ID Modello: MacBookPro10,1 / Numero: A1398


MacBook Pro (Retina, 13-inch, Late 2013) / ID Modello: MacBookPro11,1 / Numero: A1502


MacBook Pro (Retina, 15-inch, Late 2013) / ID Modello: MacBookPro11,2 / Numero: A1398


MacBook Pro (Retina, 15-inch, Late 2013) / ID Modello: MacBookPro11,3 / Numero: A1398


Modelli Anno 2014

MacBook Air (11-inch, Early 2014) / ID Modello: MacBookAir6,1 / Numero: A1465

MacBook Air (13-inch, Early 2014) / ID Modello: MacBookAir6,2 / Numero: A1466


MacBook Pro (Retina, 15-inch, Mid 2014) / ID Modello: MacBookPro11,2 / Numero: A1398


MacBook Pro (Retina, 15-inch, Mid 2014) / ID Modello: MacBookPro11,3 / Numero: A1398


Modelli Anno 2015

MacBook Air (11-inch, Early 2015) / ID Modello: MacBookAir7,1 / Numero: A1465

MacBook Air (13-inch, Early 2015) / ID Modello: MacBookAir7,2 / Numero: A1466