Come cancellare ricerche e cronologia in Google Maps iOS

Una semplice guida per cancellare ricerche e cronologia in Google Maps iOS, così da far di tanto in tanto pulizia, occupare meno spazio su dispositivo e rendere l’app più veloce.

Sono molti gli utenti che preferiscono utilizzare Google Maps al posto di Mappe di Apple; si tratta di un’alternativa preziosa, spesso più precisa allo strumento di navigazione made in Cupertino. Ed allora, ogni tanto potrebbe essere consigliabile effettuare un po’ di pulizia, cancellare la cronologia ricerche e i dati che l’app memorizza. Ecco come farlo su Google Maps iOS.

Per cancellare la cronologia delle ricerche è sufficiente aprire l’applicativo, toccare il pulsante dei menù in alto a sinistra, rappresentato dalle tre linee parallele e recarsi su Impostazioni.

Google Maps iOS
A questo punto si dovrà entrare nel tab Cronologia di Maps per vedere apparire tutti gli indirizzi ricercati. Per ciascuno di questi sarà possibile cliccare sulla “x” e, successivamente, premere il pulsante Elimina. Così facendo ci si sbarazzerà della cronologia di ricerca.

Per cancellare invece la cache dati, si dovrà raggiungere sempre il menù Impostazioni, come sopra descritto, cliccando poi sulla voce Informazioni, termini e privacy. Da qui sarà sufficiente un tap su Cancella dati applicazione, confermando con il pulsante “Ok” sul successivo pop up, come mostrato nelle immagini in basso.