Con iMessage di iOS 5 Apple sfida il servizio Blackberry Messenger

Scott Forstall, senior vice presidente di Apple, nel corso del Keynote introduttivo del WWDC 2011, ha illustrato le funzionalità del nuovo sistema di messaggistica chiamato iMessage e riservato agli utenti iOS.

Nel corso del Keynote del WWDC 2011, Scott Forstall, senior vice presidente di Apple, ha illustrato le 10 funzionalità più importanti di iOS 5, il prossimo sistema operativo per iPhone, iPod touch e iPad che sarà rilasciato in autunno.

Tra le nuove funzionalità, ha destato particolare interesse iMessanger, un inedito sistema di messaggistica riservato agli utenti iOS, e destinato in quest’ambito a sostituire SMS, MMS e le altre app per le chat disponibili al momento per iOS. Non si tratta sicuramente di un servizio innovativo, infatti è molto simile al Blackberry Messenger di RIM con cui entra in diretta concorrenza.

iMessage permette di inviare testi, foto, video, contatti, e anche spedire messaggi a gruppi di contatti, e funziona sia utilizzando una connessione Wi-Fi, sia una 3G. La nuova app include tutta una serie di funzioni molto richieste dagli utenti, come l’avviso di ricezione, conferme di lettura e altri avvisi stile iChat.