Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Con MoBank l’e-commerce corre su iPhone

Con MoBank l’e-commerce corre su iPhone

L’e-commerce continua a crescere anno su anno: l’abitudine di acquistare merce su Internet ha ormai raggiunto la maturità  e si afferma con sempre maggior solidità , soprattutto in mercati come gli Stati Uniti e l’Inghilterra.

Proprio nel Regno Unito, MoBank, servizio di pagamento mobile che può ricordare per certi versi il classico Paypal, sta dando fiducia ad iPhone e iPod touch, grazie allo sviluppo di un’applicazione che consentirà  di acquistare servizi e merce direttamente dai due dispositivi della Mela.

I due apparati di Apple hanno sicuramente rivoluzionato l’esperienza online tramite dispositivo mobile, storicamente sacrificata rispetto alla controparte su computer; mentre in passato l’e-commerce mobile non ha mai trovato la quadratura del cerchio passando dai dispositivo da taschino (escludendo il mercato giapponese), oggi la spinta data da iPhone e touch può considerarsi decisiva.

MoBank ha quindi ha deciso di puntare due apparati di Cupertino, sviluppando un’applicazione pensata appositamente per l’esperienza mobile: non si è limitata a convertire un servizio per da “fisso” a “mobile”, ma l’ha creato su misura per le esigenze della mobilità .

Tramite MoBank si potrà  creare un account, caricare una carta di credito o un bancomat e utilizzare così le sue credenziali per acquistare merce online, ma anche servizi come biglietti per il cinema o per un concerto, prenotare un tavolo al ristorante o ordinare in un fast food.

Inoltre, nei futuri piani della società , ci sarà  l’introduzione di una forma di pagamento a lettura wireless: integrando un particolare chip (contenuto anche semplicemente in un adesivo da applicare ad un dispositivo) sarà  possibile completare dei pagamenti semplicemente passando il dispositivo davanti ad u apposito lettore. Il chip sarà  direttamente connesso al propri account, ricaricato da specifici voucher d’acquisto.

Il progetto di MoBank non è comunque limitato ad iPhone e touch: la società  prevede di toccare nella sua roadmap prima di tutto Android e BlackBerry, portando così la filosofia della “banca ovunque voi andiate” su più dispositivi mobili possibili.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità