Con Roxio Crunch si esportano filmati per Apple Tv

Roxio ha presentato questa notte una nuova applicazione finalizzata a preparare filmati da vedere su AppleTv.

Crunch, questo il nome dell’applicazione, converte filmati catturati con il Mac e quelli realizzati in iMovie nel formato più appropriato per la AppleTv. Usando la stessa tecnologia alla base di Toast, il programma opera la conversione di formati Mpeg, QuickTime e DviX, anche se non è in grado di creare filmati da formati protetti quali quelli presenti in un Dvd.

Il sistema che viene usato è molto facile: si prende il filmato, lo si trasporta su una finestra e Crunch fa il resto, chiedendoci che cosa vogliamo fare del file in rapporto al dispositivo di utilizzo. E’ infatti possibile anche creare filmati per iPod e iPhone, oltre che per AppleTv. Una volta terminato Cruch aggiunge il filmato alla playlist di iTunes.

Crunch, di cui verranno presentati ulteriori dettagli nelle prossime ore, sarà  disponibile dall’8 maggio ad un prezzo di 49,95$. Una versione per l’Europa e l’Asia arriverà  nei giorni successivi. Sarà  anche disponibile con il solo download.

Offerte Speciali

Mac mini M2 Pro prima volta in sconto, risparmiate 180 €

Su Amazon va in sconto il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1399,99 €, risparmio da 180 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità