fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Cook: "In arrivo tanto nuovi prodotti e novità per la difesa della...

Cook: “In arrivo tanto nuovi prodotti e novità per la difesa della salute”

Apple scommette sul futuro e continua a lavorare su novità importanti, incluso il potenziamento delle funzioni di dispositivi come Apple Watch come strumenti per la tutela della salute personale. È questo il messaggio che Tim Cook, amministratore delegato della Mela, ha consegnato al pubblico durante la presentazione dei dati relativi al secondo trimestre fiscale 2020

Cook, sollecitato su come la sua azienda ha affrontato questo periodo prima ha detto che Apple sta continuando a operare, e che i dipendenti si stanno abituando a lavorare da casa con risultati differenti tra i vari ambiti (“alcune persone sembrano anche più produttive, in altre non così così tanto, secondo i ruoli”) e poi ha parlato appunto dei nuovi prodotti “nostra linfa vitale. Sappiamo – ha detto – che sono ancora più importanti per il momento che stiamo vivendo”. Al momento attuale l’orizzonte più rilevante è dare una spinta maggiore al loro ruolo nel campo della difesa della salute.

Cook fatto cenno ai tanti passi avanti fatti in questo ambito da Apple Watch che ha portato tra i primissimi dispositivi al mondo un sistema di rilevamento della frequenza cardiaca riconosciuto ufficialmente da autorità sanitarie. Di Apple Watch e del suo sistema per il tracciamento dell’elettrocardiogramma, di come esso viene usato dai medici per restare in contatto con i suoi pazienti e del ruolo che i dispositivi Apple stanno avendo negli ospedali e del lavoro fatto con Google a favore dei governi per dare la possibilità di creare facilmente un’app per il tracciamento del COVID-19, Cook aveva parlato esplicitamente in apertura della conferenza.

Poi su una domanda che chiedeva conto di “cambiamenti strutturali sulla scorta della crisi che potrebbe presentare nuove fonti di ricavo”, Cook ha detto “Potete scommettere che stiamo guardando altre aree. Già lo facciamo, vediamo questo come un settore di grande opportunità per l’azienda e un nostro modo per aiutare molte persone. Ci vedrete proseguire su questo versante. Non dico che la porta del settore salute sia più ampia ma dico che era già aperta in modo piuttosto ampio”.

Nel regno di Tim Cook le azioni Apple sono aumentate del 480%

Cook ha spiegato ancora che Apple continuerà a capire quali insegnamenti può trarre da questa situazione, e quali cambiamenti attuare dopo che l’azienda sarà completamente fuori. Il CEO di Apple ha accennato brevemente ai piani di pagamento per iPhone con Apple Card, spiegato che l’azienda sta studiando questa soluzione anche per altri prodotti e che dovremmo vedere a breve qualcosa su questo argomento.

Per quanto riguarda la catena di approvvigionamento e come questa è posizionata per il tradizionale lancio di nuovi prodotti in autunno, Cook ha detto che le persone dovrebbero concentrarsi sul fatto che i prodotti Apple sono realizzati ovunque e non pensare solo all’assemblaggio finale del processo di fabbricazione, elemento al quale si tende a porre più attenzione. “Dobbiamo constatare come, guardando allo shock avvertito della catena di fornitura questo trimestre, la veloce ripresa dimostra che la supply chain è resistente e duratura. Ho una buona sensazione della situazione. Ciò detto, esaminiamo sempre possibili aggiustamenti, è qualcosa del quale semplicemente non parliamo”.

Per quanto riguarda i prodotti attuali, alla richiesta se gli utenti stanno favorendo prodotti low cost, Cook ha detto di non aver notato segnali in questo senso. Apple ha ottenuto una risposta robusta da prodotti come iPhone SE ma Cook ha spiegato che si tratta di clienti che vogliono un dispositivo di dimensioni ridotte con l’ultima tecnologia o utenti che arrivano da Android. Anche le vendite degli iPad Pro top di gamma sono state indicate come “forti”.

Offerte Speciali

Su Amazon tornano gli Airpods e sono ancora apprezzo minimo: 138,99€

Airpods 2 ad un prezzo “cinese”: 110,69 euro. È il più basso di sempre!

Su Amazon gli AirPods 2 scendono al minimo storico: solo 110,69 euro, il prezzo di discrete cuffiette cinesi
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,704FansMi piace
93,888FollowerSegui