Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Da ottobre a oggi Apple ha acquistato nove società

Da ottobre a oggi Apple ha acquistato nove società

Da ottobre dello scorso anno a oggi Apple ha acquistato nove non meglio precisate società. L’ha affermato Tim Cook, nel corso di un’intervista all’All Things Digital, annuale evento che vede al centro di una serie di dibattiti e d’incontri in California alcuni dei massimi esponenti della tecnologia. “Lo scorso anno”, ha detto l’amministratore delegato di Apple, ”il ritmo di acquisizione era una società ogni 70 giorni”, “e avevamo acquistato una media di sei/sette società in un anno”, “quest’anno abbiamo acquistato già sette società”. Essendo il mese di maggio al termine, questo significa che Apple ha ora acquistato una nuova società mediamente ogni 23 giorni. Non è chiaro quali siano le aziende acquisite da Cupertino e annunci specifici verranno fatti probabilmente a tempo debito. Come noto, Apple non è interessata a “grandi acquisti” a tutti i costi ma preferibilmente a piccole ma importanti realtà che possono in qualche modo fare la differenza.

Accennando a Facebook nel corso dell’evento, Cook ha detto di non aver mai sentito l’esigenza di avere un social network per Apple. “Realizziamo alcuni prodotti che sono social: iMessage, Game Center” ha detto il CEO. In realtà Apple una escursione nel social, Apple l’ha fatta. Nel corso dell’All Things Digital del 2010, Apple annunciò Ping, il servizio di musica social, partito inizialmente in pompa magna ma ora morto e sepolto.

A gennaio di quest’anno, alcuni rumor riferivano dell’interessamento di Apple per Waze, l’app di navigazione crowd-sourced alla quale da qualche tempo sembra siano interessate sia Google sia Facebook. Cook ha ad ogni modo negato che Apple sia interessata all’app in questione e ha riferito anzi che non è stata fatta alcuna offerta. Cupertino ha storicamente fatto diversi acquisti strategici: uno su tutti Siri, nel 2010; più recentemente (luglio 2012) la società ha acquisito AuthenTec, azienda specializzata in sicurezza biometrica, secondo molti osservatori con l’intenzione di integrare funzionalità di riconoscimento delle impronte digitali nei futuri iPhone.

Tim Cook all’All Things Digital

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità