Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Business Office e Professionisti » Elon Musk odia l’obbligo dell’account Microsoft per Windows 11

Elon Musk odia l’obbligo dell’account Microsoft per Windows 11

Pur essendo un genio conclamato Elon Musk ha recentemente acquistato un PC con Windows 11 e si è reso conto che non è facile portare a termine il primo setup e configurazione del sistema operativo senza creare un account Microsoft.

In precedenza e con le precedenti versioni di Windows, non era obbligatorio creare un account Microsoft ma ora, a meno di non usare stratagemmi non immediati, è praticamente obbligatorio creare un account per poter andare avanti nella fase della prima impostazione di un PC con Windows 11.

Nel fine settimana, Elon Musk ha condiviso su X un post in cui si lamentava del problema rivolgendosi direttamente a Satya Nadella (il CEO di Microsoft): “Non me lo lascia usare a meno che non crei un account Microsoft, il che significa anche consentire all’AI l’accesso al mio computer”, ha scritto l’imprenditore.

Microsoft, ufficiale l’Intelligenza Artificiale in Bing e Edge

Il post condiviso su X è stato segnalato da Community Notes, il programma della piattaforma che consente agli utenti su X di collaborare aggiungendo informazioni contestuali a post potenzialmente fuorvianti (lasciando note su qualsiasi post).

A Elon Musk non sono piaciuti gli interventi di chi cercava di smentire il suo post (e a favore dell’imprenditore bisogna dire che non è effettivamente semplicissimo bypassare il meccanismo di autenticazione imposto da Microsoft). Ad ogni modo a fine serata il CEO di Tesla ha riferito di essere riuscito a risolvere il problema (“Finalmente ce l’ho fatta, grazie”, ha scritto su X).

Nel cervello di Elon Musk si nasconde un chip Neuralink?
Foto: Wikipedia

Elon Musk chiede ad ogni modo al CEO di Microsoft Satya Nadella di semplificare la procedura del primo setup di Windows 11, lasciando decidere all’utente se desidera creare o meno un account Microsoft. “Satya, non voglio essere una seccatura, ma per favore permetti alle persone che configurano un nuovo PC con Windows di bypassare la creazione di un account Microsoft”.

Chissà se qualche buon amico ha già consigliato a Elon si passare al Mac. Tutte le notizie che parlano dell’instancabile Elon Musk sono disponibili nella sezione dedicata di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità