Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Futuroscopio » Facebook sempre più fondamentale per le abitudini online

Facebook sempre più fondamentale per le abitudini online

Nonostante le opinioni di chi vede il social network di Mark Zuckerberg come morto e sepolto, alcuni degli ultimi studi sulle abitudini online degli utenti confermano come Facebook resti sempre una della mete virtuali preferite dalla maggior parte degli utenti delle rete.

Secondo uno studio di Pew Internet ormai circa il 71% dell’intera popolazione online USA controllerebbe regolarmente il proprio account Facebook, numero impressionante considerando che si tratta la totalità degli utenti online e che il secondo social network in classifica, LinkedIn, è solo al 22%. La cifra assume ancora maggior rilevanza se si pensa la percentuale di coloro che usano un social network è il 73%, solo due punti percentuali meno rispetto a Facebook, statistiche che denotano un’enorme sovrapposizione: su 73 utenti che usano social network, 71 sono su Facebook.

Su questi il 63% controlla il proprio account almeno una volta al giorno; il 40% lo controlla più volte quotidianamente, mentre solo il 14% lo utilizza una volta a settimana. Non stupisce quindi che nel caso della condivisone dei contenuti in USA Facebook la faccia da padrone, con il 36 per cento dei contenuti condivisi online, seguito da Pinterest al 29 per cento.

Interessante il dato Europeo, dove invece la condivisione dei contenuti vede Facebook tallonato da Twitter (il più vicino avversario di Facebook), rispettivamente al 47 e al 45 per cento della condivisione contenuti. Da evidenziare infine come Google+ raggiunga un po’ ovunque percentuali estremamente modeste, che non vanno oltre il 4% in Europa, mentre LinkedIn raggiunge il 11 per cento in Africa e nel Medio Oriente.

 

facebook twitter social

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità