Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Software / Mac App Store » Final Cut Pro X 10.4.2, Apple risolve bug con l’importazione ed esportazione XML

Final Cut Pro X 10.4.2, Apple risolve bug con l’importazione ed esportazione XML

Pubblicità

Apple ha rilasciato un aggiornamento per Final Cut Pro X. La versione 10.4.2, spiega la Casa di Cupertino, risolve un problema per cui, selezionando più clip con il tasto Maiuscole o con lo strumento di selezione, l’utente poteva includere inavvertitamente anche altri clip della timeline. Altro bug risolto riguarda l’importazione e all’esportazione di file XML.

Apple ha rilasciato a inizio aprile, la versione 10.4.1 della nota app di montaggio video professionale, release che ha visto l’integrazione di un formato denominato ProRes RAW, che unisce i vantaggi visivi e di workflow offerti dal video RAW alle prestazioni di ProRes. L’aggiornamento introduce inoltre strumenti evoluti per i sottotitoli che permettono ai professionisti del montaggio di visualizzare, montare e produrre facilmente sottotitoli direttamente nell’app. Apple ha poche settimane addietro presentato le versioni aggiornate delle app Motion e Compressor, i partner ideali di Final Cut Pro.

Motion 5.4.1 e ProRes RAW consentono ai professionisti delle animazioni grafiche di sfruttare tutta la qualità delle immagini RAW unita a una flessibilità e a prestazioni straordinarie durante lo sviluppo di elementi grafici ed effetti. Compressor 4.4.1 supporta ora i sottotitoli con controlli completi che permettono di visualizzare, configurare e produrre sottotitoli all’interno di un batch o di un pacchetto iTunes Store.

Final Cut Pro 10.4.2 è disponibile sul Mac App Store come aggiornamento gratuito per i clienti esistenti e a €329,99 per i nuovi utenti. Anche Motion 5.4.1 e Compressor 4.4.1 sono disponibili sul Mac App Store come aggiornamenti gratuiti per i clienti esistenti e a €54,99 ciascuno per i nuovi utenti.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Minimo di sempre per il MacBook Air M2 512 GB, solo 1199 euro

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 512 GB: lo pagate solo 1199 euro. 280 meno del prezzo di ufficiale con uno sconto del 19%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità