HomeMacityVoci dalla ReteFitbit sta lavorando a un fitness tracker di lusso

Fitbit sta lavorando a un fitness tracker di lusso

Fitbit sta per rilasciare il suo primo dispositivo da quando Google ha finito di acquisirla. Ma non sarà uno smartwatch con WearOS, bensì un fitness tracker “di lusso”. Ne parla WinFuture in un articolo corredato da una serie di immagini che l’azienda potrebbe aver fatto preparare per pubblicizzare al lancio quello che potrebbe chiamarsi Fitbit Luxe.

Un nome che evoca alla mente un maggior pregio rispetto agli altri bracciali prodotti dalla società. La differenza più evidente è nella cassa, realizzata in acciaio in ossidabile con finitura in tre colori: argento, nero e oro. Tra le altre caratteristiche trapelate dalle indiscrezioni emergono GPS, cardiofrequenzimetro e un sistema di impermeabilizzazione che consentirà di utilizzarlo anche nelle nuotate in piscina, oltre a uno schermo OLED e cinturini intercambiabili che, almeno dalle immagini, non sembrano essere molto diversi da quelli che troviamo in confezione di altri fitness tracker di Fitbit.

fitbit luxe

Magari i colori – nero, avorio e rosa antico – possono far sembrare il dispositivo un po’ più “serioso”, ma la tradizionale fibbia difficilmente riuscirà ad aggiungere quel tocco di stile a quello che dovrebbe venir promosso come un dispositivo che promette «salute equilibrata in un design elegante». A questo punto mancherebbe da scoprire quale sarà il prezzo con cui Fitbit intende commercializzarlo, perché tutti i presupposti puntano al fatto che si vuole raggiungere una fascia di mercato più alta rispetto a quella su cui si posizionano gli altri dispositivi dell’azienda.

Una bella sfida perché in commercio si trovano dispositivi che, pur rinunciando ad un design più ricercato, offrono le medesime caratteristiche tecniche a prezzi molto più bassi; allo stesso tempo, smartwatch o bracciali particolari, senza esagerare con il prezzo, possono offrire molto di più in termini di funzionalità. Inoltre questo potrebbe non essere il futuro a lungo termine di Fitbit, ora che Google ha portato a termine l’acquisizione iniziata a novembre 2019.

Nel frattempo vi rimandiamo al nostro approfondimento in cui vi aiutiamo a scegliere il Fitbit più adatto a voi.

Offerte Speciali

Bozza automatica

Meglio del Prime Day, gli iPad Pro M1 da 11″ sono al minimo

iPad Pro 11" M1 2021 è in sconto su Amazon. Li comprate ai prezzi migliori dell'anno
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial