GarageBand per iOS 1.4, ora compatibile Audiobus

Disponibile la nuova versione di GarageBand per iOS. Ora con possibilità di riprodurre e registrare musica compatibile con Audiobus e funzioni per disattivare l'opzione di allineamento alla griglia per ottenere un controllo più preciso durante il processo di editing di regioni e note. In vendita a 4,49 euro sull’App Store.

Apple ha aggiornato GarageBand per iOS portando l’app per comporre musica alla versione 1.4. La nuova versione permette di riprodurre e registrare musica compatibile con Audiobus (8,99 euro) l’app sviluppa da A Tasty Pixel in collaborazione con Audanika e che permette di connettere l’audio di più app, mettendo a disposizione un sistema con infinite possibilità di utilizzo. È possibile inviare l’audio out da un’app a un’altra, filtrarlo con una seconda applicazione ed elaborare il risultato con una terza; come abbiamo già spiegato altre volte le potenzialità sono enormi (pensate ad esempio alla possibilità di collegare l’uscita di NLog Synth Pro nel mixer di Rebirth o simile).

Altra novità di GarageBand 1.4 è la possibilità di disattivare l’opzione di allineamento alla griglia per ottenere un controllo più preciso durante il processo di editing di regioni e note. Apple ha corretto un errore che provocava un effetto di feedback acustico al collegare accessori audio di terze parti all’uscita jack auricolari/microfono. 

GarageBand per iOS 1.4 è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPod Touch (terza generazione), iPod touch (4a generazione), iPod touch (5a generazione) e iPad. L’app richiede iOS 5.1 o successivi, è ottimizzata per iPhone 5 ed è in vendita a 4,49 euro sull’App Store.

[A cura di Mauro Notarianni]