Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Google acquisisce la guida per ristoranti Zagat

Google acquisisce la guida per ristoranti Zagat

Con un colpo a sorpresa Google ha oggi annunciato di aver acquisito Zagat, la popolare guida di ristoranti nata in USA e divenuta famosa per le sue recensioni realizzate dagli utenti. Praticamente assente e poco nota in Italia, la filosofia Zagat è l’esatto opposto di quella della rinomata Guida Rossa Michelin: invece di affidare il giudizio “all’esperto”, la valutazione di un ristorante è generata collettivamente dai clienti che l’hanno frequentato.

Un approccio che oggi è all’ordine del giorno ma che alla nascita della guida fu rivoluzionario e potrebbe essere considerato forse uno dei primi esempi di contenuto generato dagli utenti. La mossa di Google si inserisce nel contesto di Google Offers, il prodotto di offerte geo-localizzate che la grande G ha da poco attivato, per contrastare l’avanzata di Groupon e degli arti emergenti servizi di deals locali.

Mentre Facebook sembra aver issato bandiera bianca, Google invece rafforza le sue prime file: l’acquisto di Zagat servirà per popolare di contenuti e recensioni gli esercizi già presenti su Google Maps e potrebbe diventare presto il punto di riferimento, almeno per quanto riguarda i ristoranti.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità