Google Foto introduce Smart Album, gli album intelligenti

Google Foto si arricchisce degli Smart Album, gli album intelligenti, capaci di auto-generarsi online con le immagini caricate su Google Foto, perfetti per le vacanze: ecco come funzioano

Google continua a potenziare Google Foto, il suo servizio di organizzazione e archiviazione fotografica online, presentando i nuovi Smart Album, album intelligenti. Grazie a questa nuova funzione di il servizio sarà in grado di generare automaticamente album che possano riassumere vacanze e gite riprese attraverso la fotocamera.

Durante occasioni di questo tipo solitamente si scattano infatti molte immagini o si riprendono filmati per immortalare momenti che potrebbero diventare indimenticabili, magari in qualche località sperduta o semplicemente sotto casa.

smart album
Una volta caricati di documenti online, sfruttando il caricamento automatico oppure caricando manualmente le immagini, il servizio fotografico di Google sarà in grado di generare automaticamente album con le pose migliori, includendo anche il posizionamento geografico, il quale viene calcolato sfruttando il tracciamento GPS nel momento dello scatto.

Gli utenti potranno poi eventualmente assegnare un nome differente all’album, oppure aggiungere le didascalie per contestualizzare all’evento. La nuova funzione in realtà non è molto diversa dalla funzionalità Storie presente in precedenza su Google Plus; sembra che Google si sia limitata questa volta a riprenderla cambiando solamente il nome. Nella speranza che questa nuova versione sia migliore della precedente, dovrebbe essere disponibile per tutti da oggi su web, e per le app iOS e Android di Google Foto. Qui di seguito il video di presentazione.