Home Macity Internet Google Search permette di salvare le immagini anche su desktop

Google Search permette di salvare le immagini anche su desktop

Google ha annunciato di aver esteso la sua funzionalità di salvataggio delle immagini dalle ricerche online anche alla sua interfaccia desktop, per poi poterle consultare successivamente. La funzionalità era stata annunciata alla fine dello scorso anno, ma solo per gli utenti mobile (e solamente negli USA).

Grazie a questa funzione è possibile ricercare un’immagine attraverso la funzione di ricerca immagini di Google e salvarla per una consultazione successiva. Per effettuare il salvataggio è sufficiente essere connessi al proprio account Google e cliccare sulla classica icona a forma di stella.

Una volta archiviate, le immagini possono essere successivamente consultate nell’apposita sezione. La funzione richiama alla mente una sorta di “pinterestizzazione” (passateci il termine) di Google: così come accade in Pinterest, gli utenti possono effettuare delle ricerche e collocare le immagini pertinenti nella loro sezione personale.

Inoltre potrebbe essere un metodo per convincere le persone a fare più spesso login al proprio account Google, evidente un vantaggio per Mountain View e per le sua attività di raccolta di dati e informazioni sui suoi utenti.

Al momento si tratta di una funzione sperimentale e non è detto che Google voglia mantenerla attiva, tutto dipenderà dal suo successo. Google non ha dichiarato in quali Paesi è disponibile questa funzione ma sembra che ancora una volta sia un’opzione appannaggio dei soli utenti statunitensi.

Google Search

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro torna al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,957FollowerSegui