fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Il governo USA accelera sulle auto a guida autonoma

Il governo USA accelera sulle auto a guida autonoma

Mark Rosekind, a capo della National Highway Traffic Safety Administration statunitense ha fatto sapere che il ministro americano dei Trasporti, Anthony Foxx, sarà presente a Detroit per parlare degli stimoli che l’amministrazione Obama ha previsto per favorire l’introduzione delle auto a guida autonoma. Ne parla Reuters spiegando che non c’è ancora un chiaro quadro normativo che disciplini la presenza delle auto a guida autonoma sulle strade statunitensi.

I produttori di auto e società quali Google esortano gli enti di regolamentazione a stabilire delle linee guida chiare che consentano di dare l’impulso alla corsa verso la realizzazione di auto a guida autonoma, tenendo conto di come incidenti in questo settore potrebbero portare a vertenze e controversie altamente onerose.

All’incontro parteciperanno rappresentanti di Google ma anche altri produttori di Detroit che è, lo ricordiamo, la capitale dell’industria automobilistica statunitense per antonomasia. A dicembre dello scorso anno, Rosekind aveva spiegato di essere contrario a “mosaici” di regolamentazioni statali sulle auto senza conducente, promettendo un approccio “agile e flessibile” nella definizione di nuove norme per le auto a guida autonoma.

guida autonoma google car

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,982FansMi piace
93,611FollowerSegui