Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » iTunes, Music & Video » Grazie a Kickstarter torna Veronica Mars. Ed è subito record su iTunes

Grazie a Kickstarter torna Veronica Mars. Ed è subito record su iTunes

Grazie a Kickstarter, Veronica Mars arriva su iTunes ed è subito il film dei record di questa stagione cinematografica: rilasciato in prima visione assoluta in tutto il mondo per il download lo scorso 14 marzo, è subito balzato al secondo posto della classifica dei più visti sulla piattaforma di Apple, dove è disponibile per l’acquisto a 14,99 euro e per il noleggio a 4,99 euro. Ma al di là dei buoni risultati al botteghino, quella di Veroninica Mars è anche la storia di uno dei più grandi successi della storia sulla piattaforma di crowd founding. Presentato dal regista e produttore Rob Thomas e dall’attrice protagonista Kristen Bell è il progetto arrivato più velocemente sia al milione che ai due milioni di dollari (solo poche ore!), oltre ad essere il finanziamento  più alto di sempre nella categoria film, e quello che ha raccolto il maggior numero di sostenitori (oltre 91mila hanno donato almeno un dollaro). Infine è sul podio dei progetti più finanziati, posizionandosi al terzo posto – con 5 milioni e 700mila euro raccolti in circa due mesi, quasi tre volte la cifra minima richiesta -, dopo solamente ai progetti hi-tech di Pebble e di Ouya.

Veronica Mars

La storia di Veronica Mars inizia nel 2004, quando viene trasmesso per la prima volta sul canale UPN (poi The CW). La serie racconta la storia di Veronica, figlia dello sceriffo della contea immaginaria di Neptun, ricca cittadina della California meridionale («Nella mia scuola sono tutti miliardari. Qui a Neptune, in California, il ceto medio non esiste», afferma la protagonista nel plot»). Gli ingredienti sono quelli del classico teen drama, in stile Beverly Hills 90210 o The Oc: una ragazza normale alle prese con le difficoltà dell’inserirsi in una realtà che non le appartiene, in un liceo dove le differenze di classe e di reddito pesano non poco e con una famiglia complicata (il padre perde il posto e lo status sociale diventando un semplice investigatore privato e la madre abbandona la famiglia). Ma questo non basterebbe a spiegare il successo e l’originalità della serie. A questo ingrediente “adolescenziale”, infatti, si aggiunge e si fonde perfettamente una componente thriller: Veronica in una maniera o nell’altra è coinvolta nei casi del padre e, soprattutto, nelle indagini sulla morte della sua migliore amica, filo rosso che unisce tutte e tre le stagioni.

Sì perché di stagioni di Veronica Mars ce ne sono state solo tre. Dopo aver girato il trailer della quarta (nella quale Veronica si iscrive all’accademia Fbi di Quantico) il produttore Rob Thomas riceve la notizia che la serie è stata sospesa per bassi ascolti. Sin da subito la notizia non è stata presa bene dai fan, che, per richiedere la riapertura della serie hanno inviato – in segno di protesta – oltre 10mila barrette “Mars” a The Cw. Chi se le sia mangiate non si sa, ma la mobilitazione, nel 2007, non servì a niente.

Dopo quasi sette anni, però, entra in scena Kickstarter dove la tenacia di Tomas (appoggiato dalla Bell) è stata premiata. Le riprese durano meno di un mese e la Warner Bros decide di distribuirlo (nelle sale solo negli Usa, per il resto del mondo su iTunes e su altri servizi streaming). La trama del film riprende diversi anni dopo l’interruzione della serie. Alla vigilia della sua laurea in legge, Veronica Mars ha messo alle spalle Neptune e le sue giornate da detective amatoriale. Mentre ha un colloquio di lavoro per un esclusivo studio legale di New York, Veronica riceve una telefonata dal suo ex-fidanzato Logan che è stato accusato di omicidio. Veronica torna a Neptune solo per aiutare Logan a trovare un avvocato, ma poiché le cose non sembrano mettersi bene per il caso di Logan, si trova risucchiata di nuovo in una vita che pensava di essersi lasciata alle spalle. Il cast replica quasi completamente quello della serie, la storia è avvincente e ben raccontata. Manca la dimensione adolescenziale, ma del resto anche i fan sono cresciuti. E visto il clamoroso successo, si pensa già a un sequel.

Veronica Mars

 

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità