fbpx
Home Hi-Tech CES, IFA, MWC & EXPO GSMA: PacketVideo porta la televisione su iPhone

GSMA: PacketVideo porta la televisione su iPhone

La televisione sta per sbarcare anche su iPhone grazie al software CORE e alle altre tecnologie sviluppate da PacketVideo. Presentate ufficialmente al GSMA di Barcellona la soluzione PacketVideo potrà  essere marchiata e distribuita dagli operatori di telefonia mobile che commercializzano iPhone e che desiderano proporre ai propri utenti nuove funzioni e servizi.

Il programma TV di PacketVideo verrà  così marchiato con il logo dell’operatore e poi reso disponibile su App Store: permette di visualizzare trasmissioni TV con contenuti a richiesta degli utenti, offre inoltre il servizio EPG da Electronic Program Guide per la visualizzazione dei contenuti e la programmazione elettronica del palistesto. La tecnologia PacketVideo è già  integrata in 320 dispositivi mobile e utilizzata da oltre 200milioni di utenti: tra gli operatori mobile che già  l’hanno adottata ricordiamo DoCoMo, Verizon, Orange, Rogers e T-Mobile e molti altri ancora.

Da notare che il sistema funziona anche su Wifi, il che potrebbe aprire le porte a video on demand non solo da operatori di telefonia mobile. Nel caso dei carrier, potrebbero essere attivati servizi ad hoc con dati illimitati in streaming (condizione imprescindibile) connessi ad un abbonamento “solo TV”. Servizio di questo tipo, come noto, erano in voga fino a qualche tempo fa, prima dell’apparizione della tecnologia DVB-H.

Offerte Speciali

MacBook Air 512 GB in forte sconto a 1319 euro; modello da 256 GB a 1049 €

MacBook Air 512 GB al minimo: solo 1289,90 euro

Su Amazon comprate ancora il nuovo MacBook Air da 512 GB al prezzo più basso di sempre: 1289,99 euro invece che 1529.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,797FansMi piace
93,852FollowerSegui