Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » CasaVerdeSmart » Heatworks Tetra è la lavastoviglie senza tubi dell’acqua

Heatworks Tetra è la lavastoviglie senza tubi dell’acqua

I più attenti all’ambiente potrebbero valutare l’acquisto della lavastoviglie Heatworks Tetra, una soluzione che potrebbe risultare sufficiente per soddisfare le esigenze di una coppia di giovani conviventi o di anziani, ma anche di chi vuole ridurre tempo e sprechi per lavare piatti e bicchieri in vacanza o nella seconda casa.

Si tratta infatti di una lavastoviglie da banco che non richiede il collegamento all’impianto idrico, il che la rende utilizzabile anche negli ambienti dove non è presente la tubazione per l’acqua: c’è soltanto bisogno di una presa di corrente per l’alimentazione. Lo spazio a disposizione è quello che richiederebbero tre coperti e la pulizia viene completata in meno di un’ora. Basta inserire l’acqua nel serbatoio – che ne può accogliere fino a tre litri – quindi posizionare le stoviglie, chiudere il coperchio e avviare il lavaggio. Una volta completato il ciclo, non resta che svuotare il serbatoio delle acque grigie e il gioco è fatto. E c’è anche l’opzione di lavaggio per la frutta.

Rispetto alla pulizia manuale di piatti, bicchieri e posate, potrebbe sembrare uno spreco, per non parlare dello spazio che questa macchina va ad occupare sul piano di lavoro. Tuttavia la società assicura che Heatworks Tetra utilizza molta meno acqua di quella che si sprecherebbe per lavare e risciacquare le stoviglie a mano, tanto più che questo elettrodomestico le asciuga pure. Va anche tenuto conto del fatto che utilizza cartucce di detersivo concentrato riciclabili (ciascuna promette fino a 20 lavaggi), riducendo ulteriormente gli sprechi.

Rispetto invece ad una lavastoviglie standard, date le dimensioni, richiede anche meno energia. L’acqua viene infatti riscaldata tramite la tecnologia Ohmic Array, una sorta di sistema a microonde che utilizza elettrodi di grafite e controlli elettronici avanzati per eccitare i minerali naturali nell’acqua e consente di riscaldarla in maniera efficiente mantenendo al contempo un preciso controllo della temperatura.

heatworks tetra

Va detto che non è la prima lavastoviglie da banco: ce ne sono alcune come il modello FDW05ASBWHA di Farberware il cui serbatoio ha una capacità di cinque litri e costa anche meno, tuttavia utilizza un sistema di riscaldamento dell’acqua meno efficiente rispetto a quello adottato da Tetra di Heatworks.

Il prezzo è di 499 dollari, circa 420 euro, ma chi la preordina oggi ne risparmia 100. Le cartucce di detersivo invece costano 6 dollari l’una. Le spedizioni partiranno il 18 maggio 2022, data scelta perché ricade con il “No Dirty Dishes Day”, letteralmente “Giornata senza piatti sporchi”, una ricorrenza nazionale statunitense nata con lo scopo di suggerire di prendersi una pausa dalla normale routine quotidiana mangiando al ristorante, oppure ordinando cibo da asporto da mangiare direttamente nelle confezioni con cui viene consegnato.

Per tutte le notizie e gli articoli dedicati alla domotica, alla sicurezza, al risparmio energetico, green economy e abitare sostenibile è possibile consultare la sezione dedicata CasaVerdeSmart di macitynet.it.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità