Houzz, l’app per arredare la casa facilita l’impresa con la funzione Sketch

Houzz presenta Sketch, una nuova funzione che rende l'app più collaborativa e facilita l’arredamento della casa: è gratis per iOS

houzz

Arriva Sketch, una nuova funzione dell’app di Houzz che rende ancora più semplice la collaborazione tra utenti e professionisti della casa grazie alla possibilità di aggiungere commenti e immagini su ogni immagine presente in catalogo.

L’applicazione, recentemente ottimizzata per iPad Pro con Apple Pencil, nasce per aiutare l’utente ad arredare, progettare e ristrutturare interni ed esterni della propria casa. Con Houzz è possibile inserire annotazioni disegnando e aggiungendo testi, misure, complementi d’arredo o adesivi sulla foto prescelta tra le oltre otto milioni di foto in qualità retina presenti sulla piattaforma.

Con il nuovo aggiornamento, utenti e professionisti possono lavorare insieme ed in tempo reale ad uno stesso progetto e su una stessa fotografia. Con Sketch, infatti, è possibile scrivere, digitare o disegnare su qualsiasi immagine per dare risalto ad un dettaglio del progetto, annotare le dimensioni di una stanza o aggiungere una finestra.

houzz

Si possono anche scegliere tra più di 150 sticker per evidenziare così ritocchi, materiali, elementi da aggiungere o eliminare. La nuova app permette poi di avviare un progetto scegliendo tra un set di “sfondi” disponibili per creare tavole e planimetrie, senza dimenticare che si può inserire qualsiasi prodotto e materiale pubblicato su Houzz, in modo da sperimentare con facilità varie possibilità di arredo, variando dimensioni e posizione degli elementi a proprio piacimento.

Per quanto riguarda la collaborazione sui progetti, sono le notifiche push a segnalare agli utenti coinvolti ogni qual volta uno schizzo viene aggiornato; le modifiche, si precisa, possono essere apportate anche simultaneamente da più soggetti.

Houzz è disponibile in versione universale per iPhone e iPad e si scarica gratis cliccando qui

houzz