Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Hardware Apple » I MacBook Pro M4 arrivano in autunno, ovviamente

I MacBook Pro M4 arrivano in autunno, ovviamente

Pubblicità

Il processore M3 sui MacBook Pro ballerà per l’estate. Poi andrà in pensione. Quel che era noto, ovvero che il processore di punta di Apple, sarebbe stato destinato ad avere una vita breve, viene confermato da Ross Young, analista e CEO della DSCC (Display Supply Chain Consultants), un esperto di schermi ma che grazie alle sue fonti è in grado di collegare componenti e prodotti finiti.

Secondo Young i partner Apple avrebbero iniziato a produrre campioni dei pannelli per le macchine di nuova generazione e che la data per la spedizione sarebbe il terzo trimestre, quindi il periodo tra luglio e settembre. E in questi Mac ci sarebbe, appunto, il processore M4.

Non siamo di fronte ad una rivelazione sorprendete. Da mesi è noto che Apple ha fretta di sbarazzarsi di M3, un processore più veloce di M2 ma non decisamente più veloce. In aggiunta a questo si tratta di un processore non pronto per le nuove sfide, quelle sulla intelligenza artificiale.

Per questa ragione Apple ha messo da parte l’idea di usare gli M3 sugli iPad Pro che hanno invece M4 ed è anche pronta a fare la stessa cosa su tutte le altre macchine che oggi hanno i processore M2.

Screenshot

I chip M4 dovrebbero infatti arrivare anche su macchine desktop come gli iMac da 24″ e i Mac mini. Gurman ha previsto Mac mini con chip M4 e M4 Pro entro la fine del 2024 o inizio 2025; per quanto riguarda aggiornamenti di MacBook Air, Mac Studio e Mac Pro, è probabile che questi arriveranno nel 2025.

Il SoC M4 è realizzato con tecnologia a 3nm di seconda generazione, migliora l’efficienza energetica, integra un “motore” del display migliorato e migliorie sul versante CPU, CPU e Neural Engine.

Gli iPad con chip M4 vantano un notevole incremento di prestazioni rispetto ai modelli della generazione precedente e anche rispetto ad alcuni Mac M3 ma anche e soprattutto sono i processori che Apple ha designato per supportare tutte le strategie per l’Intelligenza artificiale che debutterà, anche solo in beta, in autunno (e molto più in là da noi).

Al momento non c’è un solo Mac che è in grado di supportarla così come Apple pensa sia necessario. Per questa ragione non è difficile pensare che i nuovi MacBook Pro M4 arriveranno se non contemporaneamente a macOS Sequoia intorno alla sua data di rilascio prevista per fine settembre.

 

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Le migliori offerte Prime Day

prime day bannerino

Per trovare le migliori occasioni del Prime Day: visitate questa pagina con tutte le offerte Prime Day costantemente aggiornata con tutte le news pubblicate e iscrivetevi ai nostri 2 canali telegram Offerte Tech e OLTRE TECH per le offerte lampo.
Consultate il banner in alto nelle pagine di Macitynet sia nella versione mobile che desktop: vi mostreremo a rotazione gli sconti top.
Infine a partire dalla mezzanotte del 16 Luglio vi mostriamo tutti i prodotti delle selezioni Apple, monitor, SDD etc. e qui trovate tutti i prodotti Smart Amazon in offerta anticipata

Nota: I prezzi riportati in verde sono quelli realmente scontati e calcolati rispetto ai prezzi di listino mentre il box Amazon riporta normalmente gli sconti rispetto al prezzo medio dell'ultimo mese o non riporta affatto lo sconto.

Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità