I problemi di WhatsApp, Facebook e Instagram si stanno risolvendo

Il malfunzionamento WhatsApp, Facebook e Instagram sta pian piano rientrando: nelle ultime ore social completamente down, con impossibilità di inviare e ricevere messaggi.

Berlin, Germany - February 12: In this photo illustration the apps of social media networks WhatsApp, Facebook, and Instagram are displayed on a smartphone on February 12, 2018 in Berlin, Germany. (Photo Illustration by Thomas Trutschel/Photothek via Getty Images)

Ad un mese dall’ultimo blackout che aveva colpito Facebook piattaforma Facebook, torna il malfunzionamento WhatsApp, Instagram e Facebook: migliaia di utenti in tutta Europa stanno riscontrando l’impossibilità di inviare e ricevere messaggi, così come impossibilità a pubblicare foto e storie su Instagram, così come messaggi su Facebook.

Proprio come accaduto il mese scorso, WhatsApp ha smesso di funzionare, con impossibilità per l’utenza ad inviare e ricevere messaggi. Anche la redazione di Macitynet ha sperimentato questi problemi, così come quasi certamente gran parte dell’utenza.

Allo stesso modo, su Instagram nelle scorse ore non sembrava potersi caricare foto, né inviare messaggi, e Storie. Stesse problematiche riscontrate su Facebook, dove impossibile risultava aggiornare il feed o pubblicare messaggi in bacheca, né risultava funzionante il servizio di chat tramite Messenger. Il colosso ha risposto su Twitter rassicurando tutti di essere al lavoro per la pronta risoluzione della problematica.

Facebook, Instagram e WhatsApp fuori uso per molti utenti, il problema sta rientrandoIl down delle scorse ore, comunque, sembra aver avuto un impatto assolutamente minore rispetto a quello del mese scorso, dovuto ad una errata configurazione dei server, che portò via parecchio tempo ai tecnici per riportare la situazione alla normalità.

Ad ogni modo, il problema sta pian piano rientrando, ed è già possibile per molti inviare messaggi WhatsApp, riceverli, così come sembrano lentamente tornare alla normalità anche Instagram e Facebook. Nel corso delle prossime ore tutto dovrebbe tornare ad essere pienamente funzionante.