Ikea sempre più hi-tech: la nuova collezione si stampa in 3D

I prodotti Ikea non si montano soltanto da soli, ma si stampano anche in 3D con la nuova collezione limitata GLÖDANDE, proposta dal colosso svedese dei mobili fai da te per il mese di giugno 2016.

I prodotti Ikea non si montano soltanto da soli, ma si stampano anche in 3D con la nuova collezione limitata GLÖDANDE, proposta dal colosso svedese dei mobili fai da te per il mese di giugno 2016.

Autore della collezione è uno stilista, Water Van Beirendonck, che lavora ad Anversa, in Belgio da 35 anni e si occupa di moda e di design in modo anticonformista, con un approccio originale alla ricerca, alla narrazione e ai colori vivaci. Attraverso la collezione GLÖDANDE lo stilista desiderava raccontare una storia e protagonisti di questa storia sono dei personaggi da stampare in 3D, i Wondermooi. I Wondermooi “abitano sulle nuvole da secoli. Sono strani personaggi che vivono in perfetta armonia. Un fantastico mix di forme, colori e materiali diversi” e si stampano e si colorano a casa. Per la prima volta Ikea offre la possibilità di scaricare i cinque personaggi Wondermooi per la stampa 3D e le istruzioni per colorarli.

201644_thle01a_16_08

Una volta stampati, i bambini potranno giocare con i personaggi inventando storie, rileggendo quella proposta da Ikea sul sito, mentre i grandi potranno divertirsi con tutti gli articoli della collezione GLÖDANDE oppure semplicemente con la stampa 3D.

La proposta della stampa 3D è un passo nuovo e originale che Ikea fa nel mondo dell’hi-tech, dopo un’app dedicata ai bambini e a tanti prodotti che guardano con interesse alla tecnologia integrata nella quotidianità.

Altri articoli sulla stampa 3D si possono trovare qui e qui e sulle proposte hi-tech di Ikea qui e qui.

Collezione GLÖDANDE, di IKEA__201644_thle01a_01_PH134162