Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Voci dalla Rete » Il primo visore Apple AR e VR sarà costoso e per pochi, forse nel 2022

Il primo visore Apple AR e VR sarà costoso e per pochi, forse nel 2022

Pubblicità

Secondo Ming Chi Kuo il visore Apple per realtà aumentata e virtuale potrebbe essere già presentato quest’anno (anche se in realtà lo aveva già previsto più volte per il 2019 e poi ancora nel 2020), ma ora arriva l’identikit di Bloomberg che descrive il primo visore Apple AR e VR in arrivo nel 2022 con specifiche hardware elevate e prezzo sostenuto.

La parte più importante e interessante del report riguarda le funzioni attese: videogiochi 3D con immersione completa, riproduzione video e comunicazioni, sembra invece che, al contrario di numerose previsioni, le funzioni di realtà aumentata saranno limitate. Viene così descritto un visore per realtà virtuale, meno per la realtà aumentata, settore in cui Apple ha svolto un ruolo di apripista integrandola prima di chiunque su iPhone, iPad oltre che nel sistema operativo e con API dedicate agli sviluppatori.

visore apple 2022

Per il visore di realtà aumentata invece, il cui sviluppo ha incontrato diversi ostacoli e problemi, sembra bisognerà attendere almeno il 2023. Da qui la decisione di Cupertino di accelerare i lavori sul visore Apple soprattutto per la realtà virtuale, atteso con un processore a bordo addirittura più potente di Apple Silicon M1, il processore tutto integrato e potente impiegato sui primi Mac ARM. Sembra che Apple impiegherà anche display con risoluzioni superiori rispetto ai concorrenti.

Si tratterà quindi di un dispositivo top di gamma ma che sarà proposto a un prezzo superiore rispetto ai 300-900 dollari dei visori dei concorrenti, leggi Oculus di Facebook, PlayStation VR e anche dei visori più costosi di HTC. Per queste ragioni secondo quanto riporta Bloomberg, Apple prevede per il suo primo visore nel 2022 produzione e vendite simili a quelle dei Mac Pro, vale a dire una unità venduta al giorno per ognuno dei suoi negozi Apple Store, all’incirca 180mila unità all’anno solo per la catena Apple Retail, senza contare quindi le vendite su altri canali.

Tutti gli articoli che parlano di iPhoneiPad, Mac e Apple Watch sono disponibili ai rispettivi collegamenti. Tutto quello che c’è da sapere sugli iPhone 12 è in questo approfondimento di macitynet, invece per chi è interessato ad Android, tutte le notizie sono disponibili qui.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

Nuovo Apple Watch SE già in forte sconto su Amazon

Minimo Apple Watch SE Cellular 44mm, solo 249€

Su Amazon Apple Watch SE torna al minimo storico. Ribasso di 70€ per la versione Cellular da 44mm, prezzo di solo 249 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità