In attesa di iOS 13 Apple ha attivato la nuova beta del sito iCloud.com

La Mela ha aggiornato il sito beta.icloud.com, release preliminare del sito web dedicato a iCloud che vedremo in versione definitiva con l'arrivo di iOS 13, iPadOS e macOS 10.15 Catalina.

Apple deve fornire il codice iCloud per accedere all’account del marito defunto

In attesa del rilascio delle versioni definitive di iOS 13, iPadOS e macOS Catalina, Apple ha aggiornato il sito beta.icloud.com, versione del sito iCloud.com con nuova grafica e funzionalità varie legate al proprio account che è possibile richiamare da un qualsiasi browser.

La versione beta del sito dedicato a iCloud ora mostra uno sfondo bianco co icone più piccole e, al posto della voce “Impostazione” ora è presente la voce “impostazioni account”. Le altre sezioni che è possibile richiamare sono identiche a quelle del sito tradizionale dedicato a iCloud, con le sezioni Posta, Contatti, Calendario, Foto, iCloud Drive, Note, Promemoria, Pages, Numbers, Keynote, Trova Amici e Trova iPhone.

L’aspetto delle varie web-app sembra simile al precedente e l’unica app cambiata dal punto di vista dell’aspetto sembra Promemoria, ora più simile nell’aspetto all’app Promemoria che è possibile richiamare con iOS 13.

Apple ha attivato la nuova beta del sito iCloud.com

Come sempre è possibile usare iCloud.com ovunque ci troviamo effettuando l’accesso al sito da un browser recente per Mac o PC usando lo stesso ID Apple utilizzato per configurare iCloud. Il servizio di Apple, lo ricordiamo, consente di sincronizzare le foto, archiviare file, utilizzare Pages, Numbers e Keynote, utilizzare Mail, Contatti, Calendario, Note e Promemoria, condividere con la famiglia musica, libri, app e molto altro.

La nuova versione di iCloud.com con grafica rinnovata sarà probabilmente presentata in concomitanza del rilascio di iOS 13, iPadOS e macOS 10.15 Catalina.

A questo indirizzo trovate un nostro articolo su iCloud, con le basi che vi consentono di capire come funziona, a cosa serve e come gestirlo al meglio. Per scoprire tutto dei nuovi sistemi operativi in arrivo potete leggere i nostri approfondimenti su iOS 13, iPadOS e macOS Catalina.