Il nuovo iPad economico, fratello di iPad Air ma cugino di iPhone 6s

Il nuovo iPad 2017 è un iPad Air potenziato con chip e Touch ID di iPad Air 2, ma dentro c’è anche un po’ di iPhone 6s: alcuni dettagli scovati rovistando su Xcode 8.3

[banner]…[/banner]

Tra Clips e iPhone 7 (PRODUCT)RED, negli annunci di marzo Apple c’è anche il nuovo iPad che ora sostituisce completamente la linea Air proponendosi come alternativa economica alla linea Pro le cui funzionalità, in parte dedicate ai professionisti, potrebbero non interessare all’utente medio.

Il tablet, come appurato nelle scorse ore, è una sorta di fusione tra iPad Air e iPad Air 2 in quanto riprende dal primo peso e spessore, ma al suo interno offre i componenti migliori impiegati da Cupertino nella seconda generazione della linea Air, compresi il Touch ID e l’assenza dell’interruttore Muto. Ma come notato dallo sviluppatore Steve Troughton Smith, nel nuovo iPad c’è anche un po’ di iPhone 6s.

Sbirciando su Xcode 8.3 avrebbe infatti notato la presenza di ben 2 GB di RAM e lo stesso SoC s8000 (chip A9) di iPhone 6s, da cui riprenderebbe anche la tecnologia per il Touch ID, migliorato quindi nelle performance e nella precisione rispetto alla prima generazione che montano iPhone 5s, iPhone 6 e 6 Plus. Non resta che attendere lo smontaggio di iFixit per un’analisi dettagliata che punterà a scoprire di più sul nuovo tablet di Cupertino.

nuovo iPad