Nuovo spot Apple, iPhone X è uno studio fotografico in tasca

iPhone è uno studio fotografico in tasca è il titolo del nuovo spot Apple. Video breve ma come sempre molto efficace, mette in evidenza la possibilità di realizzare ritratti sempre perfetti, con illuminazione ed effetti prima possibili solo con costose apparecchiature pro

Si intitola “Studio (fotografico) in tasca” il nuovo spot pubblicitario con cui Apple magnifica la modalità Illuminazione Ritratto dei nuovi iPhone.

Il filmato è breve ma efficace: una giovane donna si trova alla fermata della metropolitana, un posto dove normalmente è difficile realizzare fotografie adeguatamente illuminate con un qualsiasi smartphone. E’ qui infatti che entra in gioco iPhone X che la protagonista estrae dalla tasca: il terminale, grazie all’esclusiva modalità Illuminazione Ritratto (disponibile anche su iPhone 8 Plus), può ricreare tramite software l’illuminazione che normalmente si otterrebbe soltanto posizionando intorno al soggetto una serie di luci con diffusori da studio.

iPhone studio fotografico in tasca, screenshot dallo spot pubblicitario Apple di Illuminazione Ritratto

Come dimostra la breve clip, l’utente non deve nemmeno preoccuparsi della posa. Può infatti spostarsi da un lato all’altro, ignorando le luci che provengono magari da una finestra o da una plafoniera, tanto otterrà sempre una foto ottimamente illuminata.

Questa modalità sfrutta una serie di algoritmi progettati da Apple per calcolare il modo in cui il volto interagisce con le fonti di luce esterne, elaborando poi una serie di effetti visualizzabili con un click, alcuni dei quali riescono addirittura ad escludere il paesaggio circostante sostituendolo da uno sfondo monocromatico nero.

Se volete saperne di più riguardo la modalità Illuminazione Ritratto, qui trovate un nostro approfondimento mentre qui Apple spiega come è stata sviluppata la tecnologia che c’è dietro per quella che di fatto è una modalità ispirata ai pittori del barocco olandese.

Per scoprire invece come si usa, qui trovate il tutorial di Apple. Ricordiamo che quello appena pubblicato non è il primo spot che evidenzia tale novità fotografica presente sui nuovi iPhone: in passato Apple ha infatti pubblicato altri video pubblicitari. Li trovate qui, qui e qui.