Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » iWork per iCloud ora utilizzabile anche da dispositivi non Apple

iWork per iCloud ora utilizzabile anche da dispositivi non Apple

Dopo un breve periodo di beta testing, Apple ha aperto il sito iCloud.com a tutti rendendo possibile a chiunque l’uso della suite di produttività iWork e non solo da chi accede a esso da dispositivi della Mela. È possibile registrarsi sul sito www.icloud.com, ottenere un Apple ID dopo aver indicato un indirizzo mail valido e una password, e al termine della registrazione accedere e usare gratuitamente le versioni online delle app Pages, Numbers e Keynote.

Pages per iCloud, lo ricordiamo, è un’applicazione web che consente di creare e modificare documenti; Numbers consente di creare e modificare fogli di calcolo e Keynote permette di creare e modificare presentazioni. Gli utenti che si registrano gratuitamente hanno a disposizione 1GB di spazio di archiviazione su iCloud. Al sito www.icloud.com è possibile accedere usando versioni recenti di Safari, Firefox, Chrome e Internet Explorer.

esempioicloud

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sono arrivati gli iPhone 15 e 15 Pro, primo contatto

Minimo storico iPhone 15 Pro da 128 GB, solo 1029

Su Amazon iPhone 15 Pro scende al minimo storico nella versione da 128GB. Ribasso a 1029 €, risparmio di 210 €

Ultimi articoli

Pubblicità