fbpx
Home Macity AggiornaMac Jaguar CacheCleaner

Jaguar CacheCleaner

Northern Softworks ha rilasciato “Jaguar Cache Cleaner 1.0” una utility freeware che permette di eliminare la cache di sistema generata automaticamente da Mac OS X 10.2 (“Jaguar”).
Secondo gli sviluppatori, l’utility dovrebbe risolvere i problemi di quelle applicazioni che sembrano andare in crash senza alcun motivo apparente, specialmente dopo aver aggiornato alcuni software.
“A volte”, spiegano gli autori dell’applicazioni, “le preferenze Internet sono corrotte e pertanto è impossibile riuscire a cambiare il browser di default. Spesso questi problemi sono causati da porzioni corrotte di dati. Jaguar Cache Cleaner può aiutare a risolvere questi problemi, cancellando la cache sfruttata da OS X”. La cache cancellata si riferisce ai file presenti in:

~/Library/Caches

/Library/Caches

/System/Library/Caches

Dopo la cancellazione della cache, è eseguito un reboot via BSD: il sistema si riavvia e ricrea automaticamente nuovi file di cache. L’applicazione è freeware e funziona solo con Mac OS 10.2 o superiori.

Offerte Speciali

Ultimo MacBook Pro 13″ a solo 1199 euro su Amazon

Ultimo MacBook Pro 13″ in sconto: solo 1199 euro su Amazon

Su Amazon questa sera vanno in sconto i MacBook Pro da 13 pollici. La versione entry level con Touch ID e TouchBar, processore da 1,4 GHz vi costa solo 1199 euro, meno del MacBook Air.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,426FansMi piace
95,257FollowerSegui