Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » L’82% degli italiani è disposto a condividere i dati personali in cambio di sconti online

L’82% degli italiani è disposto a condividere i dati personali in cambio di sconti online

La pandemia da Covid-19 ha avuto importanti ripercussioni su numerosi aspetti della vita quotidiana delle persone in tutto il mondo. Tra queste la necessità di rivedere le proprie spese e l’accesso limitato ai negozi fisici. Questo scenario ha probabilmente influito sui risultati di una nuova indagine condotta da Kaspersky che ha rivelato che l’82% degli italiani, durante il Black Friday, è disposto a condividere i propri dati personali, come indirizzo email e numero di telefono, in cambio di grandi offerte.

Il Natale è alle porte e sono molte le persone che stanno pensando a come massimizzare i risparmi senza rinunciare ai regali. Questa necessità ha portato molti utenti a correre qualche rischio pur di fare affari. Solo il 27% degli italiani è consapevole del fatto che nel periodo natalizio o durante le giornate dedicate ai saldi online, le truffe siano più diffuse e ha dichiarato di non è disposto a correre rischi in cambio di un grande affare. Il 18% dei nostri connazionali, invece, ha dichiarato che farà gli acquisti di Natale solo da grandi brand per evitare problemi di sicurezza.

I risultati dell’indagine hanno rivelato (PDF), inoltre, che solo una piccola parte degli utenti è davvero consapevole del fatto che per evitare problemi di sicurezza dovrebbe prestare maggiore attenzione durante gli acquisti online, soprattutto considerando che è proprio durante i periodi di festa che le truffe di phishing vengono diffuse con maggiore forza. Ad esempio, solo un terzo degli italiani (36%) ha affermato di non essere disposto a fare acquisti attraverso siti web che sembrano illegittimi mentre il 27% si dichiara consapevole dei potenziali rischi per la sicurezza quando si acquista da brand sconosciuti che offrono grandi sconti.

L’82% degli italiani è disposto a condividere i propri dati personali in cambio di sconti online

Tra i consigli per chi fa acquisti online in questo periodo:

  • Acquistate solo da shop online legittimi, possono essere anche negozi online più piccoli!
  • Se avete dei dubbi su uno shop online in particolare, controllate i siti di recensioni, i social network o chiamate direttamente;
  • Verificate sempre qualsiasi sconto riceviate;
  • Acquistate su siti che offrono metodi di pagamento sicuri (controllate il lucchetto!) e utilizzate sistemi che vi offrono una certa tranquillità, come la carta di credito;
  • Proteggete le password dei vostri account online utilizzando un programma di password manager e tenete aggiornati i vostri dispositivi con gli aggiornamenti di sicurezza dei software.

Tutti gli articoli di macitynet dedicati alla sicurezza sono disponibili da questa pagina.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità