La “birrata” Apple per la Giornata della Terra è sulle note di Ziggy Marley

Apple celebra la giornata della terra con un concerto Reggae per i dipendenti, invitando sul palco Ziggy Marley, figlio del re di questo genere.

Lo scorso Natale ci aveva lasciati sulle note di Gwen Stefani, mentre questa volta la “birrata” organizzata da Apple per celebrare la Giornata della Terra sceglie l’artista del reggae Ziggy Marley. Come al solito, i dipendenti hanno preso parte alla manifestazione, anche postando su Twitter foto e video dalla manifestazione.

Lo stesso Tim Cook ha etichettato l’evento come “ispirato”, direttamente tramite un messaggio sul suo account ufficiale Twitter. In un altro posto ha preso parola anche Ziggy Marley, che ha lodato l’impegno di Apple nel settore dell’energia solare. Lo stesso cantante, oltre a dirsi divertito per la manifestazione, ha tenuto a sottolineare che si è trattato della sua prima performance interamente alimentata da energia solare.

Apple è solita tenere questi concerti per i dipendenti, in occasione di determinate festività. Durante lo scorso anno ne aveva organizzato uno per promuovere l’accessibilità al digitale da parte delle persone con disabilità, grazie alla partecipazione di Stevie Wonder, mentre lo scorso natale, come già accennato, aveva invitato sul palco Gwen Stefani. In passato, invece, gli eventi Apple hanno vantato la partecipazione di artisti come Pharrell Williams, o Walk The Moon che ha calcato il Beer Bash alla WWDC.

Ziggy Marley con Tim Cook al Bear Bash per la giornata della terra
Ziggy Marley con Tim Cook al Bear Bash per la giornata della terra

È interessante notare che Apple continua a tenere i suoi concerti per i dipendenti presso la sede di One Infinite Loop, piuttosto che all’interno del Apple Park. A questo punto, non è chiaro quando o se la società deciderà di spostare queste “birrate” all’interno della propria astronave verde.