Home Macity Curiosità Chi ha iPhone e PC ha votato per Trump, chi usa Mac...

Chi ha iPhone e PC ha votato per Trump, chi usa Mac e Android ha votato la Clinton

Chi ha un iPhone negli USA ha votato per Trump, chi ha un Android per la Clinton. Lo dice SurveyMonkey, un sito che si occupa di sondaggi e che dopo avere azzeccato i risultati delle ultime elezioni nel Regno Unito, ha lanciato indagini a sfondo politico alle persone che quotidianamente visitano il sito. In particolare ha provato a tracciare un profilo demografico degli elettori delle ultime presidenziali americane tenendo conto di vari elementi demografici, tra i quali ha esaminato quelli relativi alle piattaforme informatiche.

Il risultato è stato che gli utenti iOS avrebbero preferito Trump (291 grandi elettori contro i 217 dei grandi elettori che compongono il Collegio elettorale), mentre gli utenti Android avrebbero preferito la Clinton (353 contro 144). Se invece si parta di computer gli utenti Mac a quanto pare avrebbero preferito la Clinton (443 contro 58), gli utenti Windows avrebbero scelto Trump (209 contro 329).

La scelta di Trump è stata dunque “trasversale” dal punto di vista dei possessori di computer, tablet e smartphone. Il risultato in questione sbaraglia le carte degli analisti secondo i quali il candidato repubblicano ottiene tipicamente maggiori consensi presso i bianchi non ispanici, gli uomini, le persone di mezza età e anziane, quelle con un più alto reddito, gli abitanti delle aree rurali e quelli più religiosi. Senza scendere troppo in analisi che non ci competono, Esaminando i dati sotto riportati è facile immaginare semplicemente un forte componente anti-establishment.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,821FollowerSegui