fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato La mini auto elettrica cinese da 3.700 euro sfida Tesla

La mini auto elettrica cinese da 3.700 euro sfida Tesla

La mini auto elettrica cinese da 3.700 euro sfida Tesla

Finora il successo commerciale delle auto elettriche è associato ai nomi di Elon Musk e di Tesla, ma in Cina la mini auto elettrica Hong Guang Mini EV che al cambio costa solamente 3.700 euro sta dando filo da torcere ai modelli più grandi, lussuosi e costosi proposti da Tesla. Anzi, a gennaio le vendite della mini auto elettrica hanno doppiato quelle di Tesla Model 3.

Veicolo e proposta sono completamente diversi da quelli di Elon Musk che per primo ha sdoganato le auto elettriche con funzioni, prestazioni e design tali da renderle accattivanti e desiderabili per il grande pubblico. Ma a differenza delle numerose mini auto elettriche dal prezzo stracciato e bassa qualità che in Cina pullulano, Hong Guang Mini EV è costruita da Wuling, uno dei principali costruttori cinesi, di proprietà di General Motors per il 44%.

Questo ha permesso di realizzare una vettura molto compatta ma di qualità e sicura. Misura solamente 2,92 metri di lunghezza, 1,49 metri di larghezza ed è alta 1,6 metri. La scocca è realizzata in gran parte in acciaio ad alta resistenza, è dotata di una struttura con elementi di rinforzo, anche per il ribaltamento, e di serie offre frenata assistita con ABS ed EBD.

L’abitacolo offre spazio ristretto ma per 4 persone: abbattendo i sedili posteriori si ottiene un vano di carico di 740 litri. Chi l’acquista può scegliere tra una batteria da 9,2 KWh per una autonomia massima di 120km, oppure quella più grande da 13,8 KWh per arrivare fino a 170km, mentre la velocità massima è di 100km orari.

Oltre al modello base che si acquista a circa 3.700 euro, è disponibile anche un modello superiore dotato di aria condizionata proposto a poco più di 4.000 euro. Tutte le immagini di questo articolo sono pubblicate da Wuling. Nella seconda metà del 2020 sono state vendute 112.000 Hong Guang Mini EV, divenuta così la seconda auto elettrica più venduta in assoluto alle spalle di Tesla Model 3. Il sorpasso a gennaio di quest’anno quando le vendite di 25.778 unità di mini auto elettrica hanno doppiato Tesla Model 3 con 13.843 vetture.La mini auto elettrica cinese da 3.700 euro sfida Tesla

In Cina la forte spinta sui veicoli elettrici è sostenuta con incentivi del governo e locali, oltre alle enormi facilitazioni per ottenere una targa per le auto elettriche, gratis e garantita come per Hong Guang Mini EV. Occorre infatti ricordare che ottenere la targa per un’auto a combustione in Cina è una operazione molto lunga, costosa e complessa: la procedura può richiedere anche un anno e costare più della vettura stessa.

Per ora la mini auto elettrica Hong Guang Mini EV è limitata al mercato cinese ma alcune anticipazioni indicano l’interesse di una società lettone per realizzare una versione per l’Europa, purtroppo il prezzo potrebbe quasi raddoppiare a causa dei requisiti ambientali europei. Per tutti gli articoli di macitynet che trattano di automobili, veicoli elettrici e mobilità smart rimandiamo alla sezione ViaggiareSmart del nostro sito.