fbpx
Home Hi-Tech Hardware e Periferiche La risposta di Beats ai nuovi AirPods arriverà ad aprile

La risposta di Beats ai nuovi AirPods arriverà ad aprile

Una nuova versione degli auricolari wireless Powerbeats arriverà ad aprile. Lo riferisce C-Net riportando un’indiscrezione di una sua non meglio precisata fonte tra i canali di distribuzione al dettaglio.

L’attuale versione degli auricolari sportivi PowerBeats sfrutta il chip W1 di Apple rendendo semplice la configurazione e l’uso con differenti dispositivi Apple, garantendo ottima autonoma (fino a 12 ore) e la possibilità di ricaricare l’accessorio in soli 5 minuti.

Questo accessorio è particolarmente apprezzato dagli sportivi; non solo sono resistenti al sudore e all’acqua ma la clip per la regolazione dei cavi che tiene gli auricolari in posizione, consente di lasciare le mani libere e correre tenendo gli auricolari fermi.

L’acustica a doppio driver produce un’ampia gamma di suoni robusti con alti dinamici e bassi potenti. Il cavo RemoteTalk offre alle funzionalità già note la compatibilità con Siri, la possibilità di regolare il volume, cambiare traccia o rispondere alle chiamate.

L'attuale versione degli auricolari Powerbeats3 Wireless
L’attuale versione degli auricolari Powerbeats3 Wireless

Nel 2016, dopo la presentazione delle AirPods, Beats aveva annunciato nuovi auricolari come BeatsX con lo stesso chip W1 di Apple. Sulla falsariga di quanto già fatto in passato, i nuovi auricolari PowerBeats sfrutteranno probabilmente il nuovo chip H1 che, spiega Apple, permette di collegare gli auricolari ai dispositivi in meno tempo e in modo ancora più stabile. Sono il doppio più veloci quando si passa da un device attivo a un altro e la connessione audio per le telefonate è una volta e mezzo più rapida. Il chip H1, inoltre, permette di attivare Siri con la voce e ridurre fino al 30% la latenza nei giochi. Anche la durata della batteria è superiore (anche se questo è un elemento che dipende sempre dalle impostazioni del dispositivo, dalle condizioni ambientali, dall’utilizzo e da altri fattori ancora).

Beats – scrive Cnet – non aggiorna da tempo vari prodotti. Le ultime cuffie presentate sono le Beats Studio3 Wireless (anche queste con chip W1), presentate a giugno dello scorso anno e che vantano connettività wireless Bluetooth, cancellazione del rumore adattiva pura(Pure ANC) per bloccare i rumori ambientali, funzionalità di calibrazione audio in tempo reale.

Non è dato sapere quanto costeranno i nuovi Powerbeats. I nuovi AirPods con custodia di ricarica standard hanno un prezzo di listino di €179; gli AirPods con custodia di ricarica wireless sono venduti €229. Gli attuali auricolari Powerbeats3 Wireless hanno un prezzo di listino di 199,95 euro ma nel momento in cui scriviamo su Amazon si trovano a 159,59 euro.

Offerte Speciali

BeatX, auricolari wireless parenti di AirPods: solo 71€

BeatsX, gli auricolari parenti di AirPods su Amazon costano solo 79€

I BeatsX, auricolari Bluetooth prodotte da Apple che si ricaricano con il cavo Lightning e condividono lo stesso chip di AirPods, sono in sconto su Amazon: solo 79€
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,437FansMi piace
95,280FollowerSegui