La SIM IOT e M2M di Things Mobile è su misura per domotica, allarmi, automotive

Things Mobile è un operatore che offre SIM dedicate al mondo dell'IOT, con piani su misura per domotica, allarmi, automotive, dispositivi medici, industria 4.0, smart cities, logistica e trasporti

La SIM IOT e M2M di Things Mobile perfetta per domotica, allarmi, automotive

Things Mobile è un operatore mobile e globale che opera esclusivamente nell’ambito dell’Internet of Things. L’operatore in questione offre soluzioni interessanti per chi ha la necessità di sfruttare connessioni nell’ambito della domotica, degli allarmi, dell’automotive, telemetria, smart-city.

Peculiarità del prodotto è che funziona in qualsiasi parte del mondo. Things Mobile vanta copertura in più di 165 paesi supportando tutte le reti attualmente disponibili: 2G, 3G, 4G LTE, CAT-1, CAT-M1 e prossimamente NB-IoT. La SIM unica è operativa in qualsiasi luogo ed è disponibile nei formati mini (2FF), micro (3FF), nano (4FF), SIM-On-Chip (MFF2 embedded).

I piani sono facilmente comprensibili, senza costi iniziali, fissi e di gestione: si paga in pratica solo ciò che si consuma. L’operatore consente ad ogni modo di personalizzare i piani in base alle esigenze della propria attività (sul sito dedicato trovate le indicazioni specifiche).

Sul sito dell’operatore è spiegato che Things Mobile si collega ad una rete di oltre 350 operatori di roaming offrendo copertura in tutto il mondo, affinché i propri dispositivi IoT o M2M arrivino dove serve, aragarantendo i “massimi standard internazionali di riservatezza e sicurezza per i dati sensibili”.

Tutte le funzionalità di controllo e di gestione sono disponibili tramite API. La SIM Things Mobile è localizzabile tramite un e accurato sistema di triangolazione GSM. L’operatore offre la possibilità di controllare il traffico delle ue SIM da una piattaforma web; da qui è possibile impostare i limiti di utilizzo e degli allarmi personalizzati al raggiungimento di determinate soglie oppure fissare una durata massima di funzionamento della SIM. Ogni attività del proprio dispositivo IoT o M2M è configurabile, personalizzabile e monitorabile.

È possiible gestire in tempo reale i consumi dei propri dispositivi su scala globale, consultare i CDR con il dettaglio dei costi sulla piattaforma web oppure scaricali in formati gestibili con vari applicativi. Sono supportate le VPN per collegamenti con le reti aziendali, e tre tipologie di indirizzi IP: IP fisso standard, IP privato fisso personalizzato (con APN e un indirizzo IP definiti dal Cliente) e IP fisso pubblico (per onnettersi a un router e dispositivi IoT collegati da qualsiasi computer connesso a Internet). Invio e ricezione SMS possono essere gestiti dal portale IoT.

Nel momento in cui scriviamo su Amazon è possibile acquistare per 12 euro la SIM Card Things Mobile prepagata per IOT e M2M con copertura globale e 10 € di credito incluso senza costi fissi. La SIM supporta solo traffico dati (no chiamate voce), offre connettività multi-operatore, portale per gestione SIM, ed è abilitata all’invio/ricezione SMS. Non sono previsti canoni annuali.