fbpx
Home Macity Internet L'account Twitter di Apple hackerato da truffatori di Bitcoin

L’account Twitter di Apple hackerato da truffatori di Bitcoin

L’account Twitter di Apple è stato hackerato da truffatori di bitcoin, gli stessi che hanno hackerato nei giorni passati anche l’account del CEO di Tesla, Elon Musk, del CEO di Amazon Jeff Bezos, di Bill Gates e altri ancora.

GLi account hackerati propongono a truffa legata al Bitcoin. Dagli account dei vari big dell’IT sono stati postati “tweet” con la promessa di raddoppiare l’ammontare dei pagamenti in Bitcoin inviati ai loro indirizzi. Dall’accoount di Musk un tweet assicurava nei giorni scorsi di aumentare la cifra ricevuta perché “generoso a causa del coronavirus”.

“Voglio restituire alla comunità quello che mi ha dato. Tutti i Bitcoin inviati all’indirizzo allegato qui sotto saranno raddoppiati! Se spedite mille dollari, vi manderò 2 mila dollari. Lo faccio solo per 30 minuti”, avrebbe scritto l’ex vicepresidente ora in corsa per la Casa Bianca Biden. E all’indirizzo indicato sarebbero stati inviati versamenti per 112.000 dollari nel giro di poche ore.

L’account Twitter di Apple hackerato da truffatori di Bitcoin

Twitter ha riferito nei giorni scorsi di stare indagando sugli eventi in corso e ha bloccato anche alcunu account “verificati”. “Siamo a conoscenza dell’incidente che sta avendo un impatto sugli account su Twitter. Stiamo indagando e prendendo misure per risolverlo”.

L’ampiezza dell’attacco lascia immaginare che il problema sia causato da una falla nella sicurezza di Twitter individuata dai cybercriminali. Tutti i tweet fittizi sono stati eliminati ma data la notorietà degli account colpiti, le visualizzazioni sono state numerosissime.

L’account Twitter di Apple hackerato da truffatori di Bitcoin

“Stiamo diagnosticando e condivideremo tutto il possibile quando avremo un quadro più chiaro di quanto accaduto” aveva twittato a metà luglio Jack Dorsey, il fondatore e amministratore delegato di Twitter, il cui account è stato hackerato nel 2016. L’attacco mostra come nemmeno il capo di Twitter non sia immune a problematiche di sicurezza cui sono esposti sia i dirigenti delle aziende che tutti i comuni utenti della rete.

Il sito Motherboard riferisce della prpobabile complicità dei cybercriminali con qualche dipendente di Twitter che ha accesso a strumenti interni.

Tutti gli articoli di macitynet dedicati alla sicurezza sono disponibili da questa pagina.

Offerte Speciali

Su Amazon tornano gli Airpods e sono ancora apprezzo minimo: 138,99€

Sconto “segreto” per Airpods 2: solo 122,55 euro, il prezzo più basso di sempre!

Su Amazon gli AirPods 2 scendono al minimo storico grazie ad uno sconto “segreto”: solo 122,45 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,662FansMi piace
94,034FollowerSegui