Home Macity Internet Apple assume l'esperto di sicurezza Jonathan Zdziarski

Apple assume l’esperto di sicurezza Jonathan Zdziarski

[banner]…[/banner]

Apple assume Jonathan Zdziarski, hacker specializzato in sicurezza. Lo ha annunciato lo stesso Zdziarski sul suo blog. L’esperto è specializzato in tecnologie forensi legate ad iOS, è autore di vari volumi sull’hacking ed ha creato anche FlockFlock, una piccola utility per macOS con funzionalità simili a quelle offerte da Little Snitch.

Zdziarski vanta vaste esperienze nei settori dell’informatica forense, della sicurezza, è specializzato nel reverse engineering, nella ricerca e sviluppo di strumenti di  penetration testing; per le sue competenze è stato arruolato da agenzie governative, militari e aziende private statunitensi e internazionali. Per O’Reilly Media e NoStarch, ha scritto volumi quali “iPhone Forensics”, “iPhone SDK Application Development”, “iPhone Open Application Development”, e l’ultima sua opera è “Hacking and Securing iOS Applications”.

Jonathan Zdziarski
Jonathan Zdziarski

Sul suo blog, l’esperto fa sapere che lavorerà per il team “Security Engineering and Architecture” di Apple. “La decisione segna l’epilogo di quella che per me è diventata una questione di coscienza: la privacy è sacra. Le nostre vite digitali possono rivelare molto di noi, i nostri interessi, i nostri pensieri più profondi e anche chi amiamo. Sono felicissimo di lavorare con un gruppo così eccezionale di persone con il quale condivido la passione di proteggere tutto questo”.

Zdziarski ha più volte segnalato ad Apple falle e problematiche varie sul versante sicurezza di iOS. Nel 2014, l’esperto aveva ipotizzato la presenza di backdoor in iOS che avrebbero potuto fornire informazioni ad agenzie governative. Apple incontrò l’esperto discutendo pubblicamente della questione. La multinazionale di Cupertino negò nel modo più assoluto l’ipotesi, spiegando che in realtà i servizi erano legati a funzionalità specifiche di convalida dei moduli crittografici.

Cupertino

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,822FollowerSegui