LG UltraFine 5K, tutto quello che c’è da sapere per collegarlo a Mac e iPad Pro

Apple propone il nuovo monitor LG UltraFine 5K ideale per essere collegato a iMac, Mac mini, MacBook Pro, MacBook Air e anche iPad Pro. In questo articolo caratteristiche, limiti, collegamenti e risoluzioni supportate in abbinamento ai dispositivi di Cupertino

Il monitor UltraFine 5K di LG a 1399 € sull’Apple Store online

Apple ha messo in vendita sul proprio store online il nuovo monitor LG Ultrafine 5K. Questo prodotto di LG vanta caratteristiche molto interessanti tra le quali la risoluzione 5.120 x 2.880 pixel, l’ampio gamut P3, luminosità 500 nits, speaker, videocamera e microfono integrati, la compatibilità (grazie all’USB-C) con iPad Pro. Non mancano ad ogni modo dei limiti e un documento di supporto tecnico evidenzia caratteristiche e limitazioni.

Apple spiega che è possibile usare il cavo Thunderbolt 3 (attacco USB-C) incluso per collegare MacBook Pro o MacBook Air, oppure il cavo USB-C (incluso) per connettere il MacBook o iPad Pro.

Il display ha una porta Thunderbolt 3 (USB-C) in grado di fornire 94W per la ricarica dei dispositivi host e offre tre porte USB-C che funzionano come porte USB-C downstream (5Gbps) per connettività aggiuntiva e alimentare dispositivi compatibili.

Il monitor UltraFine 5K di LG ora a 1399 €

Il display LG UltraFine 5K richiede un Mac con una porta USB-c o Thunderbolt 3 (attacco tipo USB-C) con macOS 10.14.6 o seguenti, oppure un iPad Pro con porta USB-C e iOS 12.4 o seguenti. Se il Mac al quale si vuole collegare il display ha una porta Thunderbolt 2, è possibile usare un adattatore da Thunderbolt 3 a Thunderbolt 2.

Il monitor LG UltraFine 5K è utilizzabile a piena risoluzione (5120 x 2880 a 60Hz) con i seguenti Mac:

  • iMac Pro
  • iMac presentati nel 2017 e seguenti
  • Mac mini 2018
  • MacBook Pro 2016 e seguenti
  • MacBook Air 2018 o seguenti

iMac Pro supporta DUE display LG UltraFine 5K in configurazione dual-link con risoluzione 5.120 x 2.880 pixel, profondità clore 10bpc (1,07 miliardi di colori) a 60Hz. Mac mini, MacBook Air e iMac supportano un solo LG UltraFine 5K.

Il MacBook Pro da 15″ supporta il collegamento di DUE monitor LG UltraFine 5K e risoluzione di 4.096 x 2.304 pixel. Per questa configurazione bisogna collegare un cavo alla porta a Thunderbolt 3 (USB-C) sinistra del MacBook Pro e un altro capo alla porta Thunderbolt 3 (USB-C) sul lato destro.

Sui MacBook Pro 2015, sui Mac con porta Thunderbolt 2 che usano l’adattatore da Thundertbolt 3 a Tunderbolt 2 e con iPad Pro con porta USB-C, è supportata la risoluzione massima di 3.840 x 2.160 pixel a 60Hz. Apple spiega infine che è possibile usare il display LG UltraFine 5K alla risoluzione di 3.840 x 1.800 pixel a 60Hz con il Mac mini 2014, preferibilmente usando macOS 10.12.4 o seguenti.

Il monitor LG UltraFine 5K non supporta il collegamento in serie di display o dispositivi Thunderbolt 3. Alle tre porte USB-C sul display è possibile collegare solo dispositivi USB 3. Il display è automaticamente riconosciuto da macOS e da qui è possibile controllare il volume e la luminosità dello schermo 5K senza bisogno di tasti dedicati sul monitor.

Il nuovo monitor LG UltraFine 5K è in vendita sullo store online di Apple a 1399,00 euro IVA inclusa.